internet

Volete sapere se l’Italia è un paese dove si naviga davvero veloci su internet? Ebbene, un sito internet di comparazione chiamato Cable si occupa di analizzare le connessioni di rete in 207 paesi del mondo grazie all’esecuzione di quasi 300 milioni di test di velocità.

In questo modo il sito riesce a fornire una classifica delle 50 nazioni con le migliori connessioni al mondo, laddove la velocità media di internet a banda larga è pari a 11,03 Megabit per secondo (Mbps). Rispetto al 2018, il dato medio è aumentato del 20,65%, ma ciò è dovuto alla maggiore disponibilità di connessioni a banda larga nei paesi con infrastrutture già consolidate.

 

Rete Internet: la classifica dei paesi con la connessione più veloce

Partiamo subito dal luogo più veloce in assoluto nel mondo, ovvero la connessione internet della NASA. L’agenzia spaziale americana raggiunge 91 Gbps e deve questo record imbattuto alla sua rete Shadow, una connessione per laboratori e data center completamente dedicata alla NASA, la cui velocità 13 mila volte quella di una normale rete domestica.

Tornando con i piedi per terra, il continente che ha più nazioni nella Top 50 è l’Europa con 37 paesi, mentre 10 sono in Asia e Oceania, 2 in Nord America e solo uno viene dall’Africa. Il primo paese è il sorprendete Taiwan, mentre in seconda piazza abbiamo Singapore, poi l’Isola di Jersey, la Svezia e la Danimarca.

L’Italia purtroppo è appena al 47° posto con una velocità di connessione media pari a 17,3 Mbps. Tuttavia, oltre i 50 migliori dobbiamo considerare che ben 141 paesi hanno una velocità di connessione media inferiore a 10 Mbps, ovvero il minimo richiesto per far fronte alle esigenze informatiche di una famiglia o una piccola impresa.