Android 10 per smartphone SamsungAndroid Q è il nuovo sistema operativo made by Google. Inizialmente era giunto in anteprima per i possessori dei Pixel Phone ma si sta preparando per approdare agli altri dispositivi che ricevono la notifica di aggiornamento. Gli sviluppatori del robottino verde hanno iniziato a diramare le proprie liste che rendono compatibili i device con tutte le novità del momento. La versione stabile del nuovo OS sta per arrivare sotto gli occhi increduli di milioni di utilizzatori. Dopo la disponibilità per i ventuno telefoni in Beta è tempo di scoprire quali altri saranno i protagonisti dell’inedito update.

 

Smartphone abilitati Android Q – dispositivi uscenti dalla Beta release

  • Asus Zenfone 5Z
  • Essential PH-1
  • HMD Global Nokia 8.1
  • Huawei Mate 20 Pro
  • LG G8
  • OnePlus 6T
  • Oppo Reno
  • Google Pixel, Pixel XL, Pixel 2, Pixel 2 XL, Pixel 3, Pixel 3 XL
  • Realme 3 Pro
  • Sony Xperia XZ3
  • Tecno Spark 3 Pro
  • Vivo X27, NEX S, NEX A
  • Xiaomi Mi Mix 3 5G, Mi 9

Questi sono i terminali che sicuramente riceveranno o hanno già ricevuto Android 10 con la Dark Mode e le nuove funzionalità. Altri ne seguiranno tra le file dei brand di maggiore successo. Tra questi ultimi abbiamo i seguenti.

 

Samsung

  • Fold
  • S10e / Galaxy S10 / Galaxy S10+
  • S9 / Galaxy S9+
  • Note 9
  • A9 (2018)
  • A7 (2018)
  • A6 (2018) / Galaxy A6+ (2018)
  • A80
  • A70
  • A50
  • A40
  • A30
  • A20
  • A20e
  • A10
  • J6 / Galaxy J6+
  • J8 / Galaxy J8+
  • M10
  • M20
  • M30
  • Tab S4
  • Tab S5e
  • Tab A 10.1 (2019)
  • Tab A 10.5 (2018)

Nokiaaggiornamento android Q Nokia

Nokia ha già comunicato i suoi piani personali a compimento del processo di update del sistema operativo. La nuova infografica annuncia i cambiamenti futuri che si completeranno entro il Q2 2020.

Ovviamente si tratta di una lista provvisoria che ha sicuramente la pretesa di completarsi con altri grandi nomi del mercato quali Xiaomi, Huawei, OnePlus, Sony e molti altri ancora. Tutte le ottimizzazioni ed i miglioramenti aggiuntivi si possono consultare attraverso il sito ufficiale di Android Italia. Avete ricevuto la notifica per il nuovo pacchetto aggiornato?