Il 18 ottobre Blackview ha annunciato i suoi ultimi smartphone Rugged su Kickstarter, il Blackview BV9800 ed il BV9800 Pro. Sette giorni dopo il suo debutto, ha richiamato l’attenzione di 990 sostenitori, che hanno contribuito finanziariamente con offerte pari a 390.000 dollari.

Questo numero dimostra la popolarità del BV9800 e del BV9800 Pro. I consumatori sono sempre alla ricerca di uno smartphone super robusto e multifunzionale, ideale per le avventure esterne, con fotocamere di fascia alta integrate.

Per gli amanti dei telefoni robusti, il Blackview BV9800 Pro ed il BV9800 sono speciali. Entrambi sfoggiano una fotocamera Sony da 48 MP, oggi difficilmente individuabile su altri telefoni rugged.

Il BV9800 Pro è dotato di altre due fotocamere, una termocamera FLIR Lepton ed una fotocamera frontale da 5 MP, che consente di monitorare il calore. Questa funzione è molto utile per le avventure all’aria aperta. La BV9800 presenta una fotocamera da 16 MP ultra-ampia da 120° per realizzare foto di paesaggi e scatti macro ed una fotocamera da 5 MP con profondità per l’effetto bokeh.

 

Blackview ha annunciato l’andamento della campagna di crowdfunding su Kickstarter

 

La differenza fondamentale tra il BV9800 Pro ed il BV9800 sono le caratteristiche della fotocamera. Entrambi i telefoni sono certificati IP68 ed IP69K e dispongono dello standard militare MIL-STD-810G, per un utilizzo in ambienti difficili, sia in cantieri, fattorie o ambienti estremi ed all’aperto. Inoltre, sono dotati di GPS, GLONASS e BeiDou per una navigazione ultra precisa e dispongono di una batteria da 6580 mAh per un funzionamento prolungato.

I dispositivi includono il supporto e la funzione LTE globali e risultano utilizzabili a livello globale. I telefoni sono ricchi di componenti da top di gamma, tra cui un potente processore octa-core MediaTek Helio P70, 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, consentendogli di competere con altri smartphone Rugged molto più costosi.

Se desiderate avere maggiori informazioni sulla campagna Kickstarter per i due nuovi dispositivi della nota casa cinese potete fare clic qui.