youtubeSu YouTube pare essere in diffusione un nuovo malware che potrebbe portare al furto dei dati personali/sensibili di tutti gli utilizzatori, o meglio di coloro che provvedono a premere un determinato banner visualizzato a schermo. Il “problema” non coinvolge direttamente il sito dell’azienda di Mountain View, quanto proprio il sistema di banner presente al suo interno.

La pubblicità è il mezzo più redditizio per chi detiene un sito internet, per questo motivo è facile pensare che sempre più spesso vengano mostrati a schermo annunci accattivanti e legati alle nostre necessità. Nell’ultimo periodo è stato segnalato un link malevolo, in genere legato alla possibile installazione di un software molto famoso (ma cambia di volta in volta), che potrebbe portare a conseguenze inaspettate.

Premendo la pubblicità l’utente viene indirizzato verso la pagina desiderata, con la conseguente possibilità di download del programma scelto, ma inconsapevolmente porta sul proprio computer anche un file che andrà a modificare le librerie interne, con l’installazione finale di un malware (avvenuta di nascosto ed automatica) che potrebbe tracciare le vostre attività, nonché rubare i dati sensibili e tutte le password.

 

YouTube: come proteggersi dal malware malevolo

Ad oggi sapere quale effettivamente sia il banner da non premere è ovviamente impossibile, l’unico consiglio che ci sentiamo di darvi riguarda la necessità di evitare al massimo le pubblicità mostrate a schermo. Volete scaricare un nuovo software? bene, cercatelo su Google e poi collegatevi alla pagina ufficiale, evitate difatti il più possibile l’affidarsi a servizi esterni o intermezzi che vi potrebbero aiutare ad avvicinarvi all’obiettivo finale.