La nota applicazione di messaggistica istantanea, WhatsApp, ha stravolto il modo di comunicare rispetto alla vita reale. Con il passare del tempo le conversazioni digitali hanno preso sempre più importanza, dando la possibilità agli utenti di rimanere collegati con il proprio telefono 24 ore su 24.

Al giorno d’oggi essere in contatto con le persone è diventato semplice, quindi sotto questo punto di vista ci sono stati dei miglioramenti. Chi ha qualcosa da ridire sono i cosiddetti partner, o meglio i rapporti di coppia. Alcune di queste persone si domandano come mai il proprio partner passi tutto quel tempo davanti ad uno smartphone, soprattutto quando si trovano insieme. E’ qui che cominciano ad emergere i dubbi sul partner, pensando che ci stia tradendo con un’altra persona.

 

WhatsApp: con questo trucco si spiano le chat

Per evitare che il nostro partner ci tradisca, è possibile utilizzare un trucco di WhatsApp che consente di controllare le chat di qualsiasi contatto. Anche se l’anima gemella cancellasse le conversazioni e quindi le archiviasse, l’unica cosa che non cancellerà sarà lo storico chat dove sono inclusi tutti i dati completi di qualsiasi contatto in rubrica.

All’interno di questa sezione saranno presenti tutte le indicazioni necessarie per la ricostruzione del profilo, quindi il numero di telefono del terzo incomodo, foto, video, numero di messaggi inviati e ricevuti, e tutti gli altri dettagli che si possono condividere con l’applicazione di messaggistica istantanea.

Gli utenti dovranno selezionare la voce ‘Impostazioni dell’app’, successivamente l’opzione ‘Utilizzo dati e archiviazione’ con la quale si aprirà il menu ‘Utilizzo Archiviazione’.