WhatsApp: con questa multa da 300 euro gli utenti sono ora nel panico

Trovare problemi sul web è sicuramente una cosa molto ricorrente soprattutto da quando gli utenti interagiscono con applicazioni legate ad esso. WhatsApp ad esempio è una delle piattaforme più utilizzate ed allo stesso tempo anche prese di mira dai vari truffatori e buontemponi che intendono fare soldi sulle spalle altrui.

In questi anni abbiamo visto come fosse difficile tenere a bada proprio le tante truffe che corrono su WhatsApp in chat. Gli sviluppatori hanno provato a creare più algoritmi per tenere alla larga queste problematiche dalla piattaforma, ma con poco successo. Durante gli ultimi tempi però sono arrivate alcune novità in merito alla possibilità di inoltrare un messaggio. Con sole 5 volte dunque ora gli utenti non avranno più la possibilità di inviare lo stesso messaggio per ben 21 volte. Questo però non ha impedito all’ennesima truffa di perforare i sistemi di difesa di WhatsApp.

Leggi anche:  Una forte Tempesta Magnetica potrebbe bloccare Smartphone e GPS

 

WhatsApp, il nuovo messaggio promette una multa agli utentu per inadempienze contrattuali ma si tratta solo di una truffa

Moltissime persone in questi giorni hanno ricevuto un nuovo messaggio da WhatsApp che parla di un incredibile multa dal valore di 300 euro. Questa sarebbe stata comminata loro proprio per via di alcune inadempienze contrattuali che però non hanno ragione di esistere dato che WhatsApp non vincola nessuno.

Infatti non si tratta altro di una truffa, la quale pertanto nel testo parla di una somma di soli 5 euro da pagare all’istante per essere esentati dal pagamento totale. In tanti quindi hanno scelto di pagare questa piccola somma, non sapendo che lasciando perdere non avrebbero pagato proprio nulla.