Elettrico vs Diesel

Tra i dibattiti più accesi nel nostro paese non si può non citare quello relativo agli automobilisti in merito alle differenze in termini di emissioni di CO2 fra il Diesel e l’Elettrico. Da diversi anni, infatti, centinaia di migliaia di consumatori Italiani difendono i due propulsori appena citati, discutendo ogni giorno sui principali punti di forza di ognuno. C’è infatti chi sostiene che il Diesel sia il miglior propulsore attualmente in commercio e chi invece afferma che l’Elettrico rappresenti il futuro del settore automobilistico. Finalmente, però, in seguito ad uno studio condotto in Germania, possiamo scoprire la verità sui livelli di inquinamento. Ecco di seguito i dettagli.

Diesel oppure Elettrico: ecco qual è la scelta più green

Durante tutto il 2019 abbiamo spesso sentito parlare degli scandali relativi al Diesel che, in molteplici casi, hanno costretto milioni di automobilisti a restare a casa per via dei continui blocchi sulla circolazione. Ovviamente questi blocchi vengono indetti regolarmente per risanare l’aria ma, puntualmente, la situazione non cambia.

In seguito ad uno studio condotto dall’istituto Ces-Info di Monaco di Baviera , però, sono stati rilevati dei valori sconcertanti. Pare infatti che, ad oggi, l’Elettrico superi di gran lunga il Diesel. Ecco di seguito i risultati del test effettuato su una Mercedes C220d e su una Tesla Model 3:

  • il modello tedesco produce 142 grammi di CO2 per chilometro;
  • il modello Elettrico produce 165 grammi di CO2 per chilometro.
Leggi anche:  Batteria peggio del Diesel: propulsore a gasolio batte elettrico dopo i test

L’Elettrico rappresenterà sicuramente il futuro del settore automobilistico ma, per il momento, a causa delle batterie prodotte con combustibili fossili, quest’ultimo non è ancora in grado di offrire il massimo del suo potenziale.