lg-g6-schermo-arrotolabile-v30-samsung-pieghevole-galaxy-fold-huawei-mate-x-01_1-700x400

Sempre più aziende di smartphone stanno provando a proporre display innovativi. Huawei e Samsung hanno annunciato la propria versione degli smartphone pieghevoli, ma pochi altri produttori stanno lavorando alla loro versione del device pieghevole.

Tra questi, uno è LG con sede in Corea del Sud. Dalle ultime informazioni, sembra che LG stia lavorando per rilasciare uno smartphone con un display arrotolabile. LG aveva presentato domanda di brevetto per questo disegno presso l'”Ufficio Coreano della Proprietà Intellettuale” (KIPO) nell’ottobre dello scorso anno ed è stata pubblicata nel giugno di quest’anno.

LG potrebbe portare sul mercato un device con schermo arrotolabile

Quando il display viene arrotolato, può avere le dimensioni di uno smartphone tipico e può essere utilizzato. I rendering creati da LetsGoDigital mostrano che lo schermo pieghevole è così grande che può essere arrotolato due volte completamente. Ciò significa che quando lo schermo del device è completamente steso potrebbe superare le dimensioni di un tablet.

Leggi anche:  LG, l'installazione OLED Falls incanta tutti i visitatori ad IFA 2019

Se hai bisogno di un display più piccolo, lasci una parte dello schermo attorno all’alloggiamento. È possibile srotolare il display quanto basta. Logicamente, l’interfaccia utente viene regolata in base all’utilizzo dello schermo. Lo schermo flessibile ha quattro punti di flessione, quindi puoi anche piegare leggermente il display.

Non ci sono pulsanti o connessioni visibili sullo smartphone nel rendering. Insieme a LG, anche Samsung ha depositato un brevetto per un display arrotolabile che può essere attivato tramite impronta digitale.

Nel frattempo, lo smartphone Samsung Galaxy Fold è ora disponibile per l’acquisto in Corea del Sud, mentre il lancio dello smartphone pieghevole Huawei Mate X è stato ritardato e arriverà a Novembre.