Moto One Action

Moto One Action è l’ultimo arrivato in casa Motorola. Un dispositivo super interessante che affianca il fratello quasi gemello Moto One Vision, che abbiamo avuto il piacere di provare alcune settimane fa. Un terminale completo e che anche grazie al prezzo potrebbe diventare prezzo un vero e proprio best buy assoluto!

Moto One Action: design unico ed in 21:9

Moto One ActionSe c’è una cosa rara oggigiorno è trovare un dispositivo che si differenzia esteticamente dalla concorrenza. Questo Moto One Action è proprio quel dispositivo. Uno smartphone unico nel suo genere, fatta eccezione per il fratellino minore, Moto One Vision, con cui condivide tante somiglianze. Un prodotto con display in 21:9, molto ergonomico, pratico e funzionale, che si tiene bene in mano e che facilità l’utilizzo di tutti i giorni ad una sola mano.

Unico neo, ma dipende dai punti di vista, è la cam anteriore dalle dimensioni non proprio contenute. Poco importa comunque, perché il rapporto screen-to-body rimane comunque ottimo ed è pari all’84% con dimensioni di 160.1mm X 71.2mm X 9.15mm.

Fotocamera (tripla) con ultra-wide-angle

Veniamo al punto saliente del device: la sua tripla fotocamera da 12+5+4 MP capace di catturare immagini in ultra-wide-angle e di cui si potranno apprezzare tantissimo anche gli scatti in notturna, grazie al sensore f/1.8. Gli scatti possono essere effettuati in 4:3 (12 MP), 16:9 (9 MP) o in 21:9 (7,2 MP) e potranno essere registrati video in 4K (16:9 e 21:9) a 30 fps o in FHD a 30/60 fps.

La cam anteriore poi sembra reggere anch’essa bene il colpo: 5MP f/2.0 con video filmati registrati anche in FHD a 60 fps.

Display in 21:9 FHD+ IPS

Moto One Action

È ora di parlare di display. Super azzeccata la scelta del 21:9. Non proprio uno standard, ma si presta bene quasi in ogni occasioni e permette un facile utilizzo quotidiano ad una sola mano. Il pannello da 6.3 pollici, purtroppo per gli amanti dell’OLED, è IPS. La risoluzione è FHD+ (1080*2520 pixels) e la risoluzione è piuttosto elevata per la fascia di mercato in cui si piazza il dispositivo (432 ppi). Ultima chicca, vetro stondato 2.5D. Sempre apprezzato.

Leggi anche:  Cellulari vintage: vietato buttarli, alcuni valgono un occhio delle testa

Android One al top

Moto One ActionIl sistema operativo montato è come sempre Android One (Android 9 Pie aggiornatissimo – patch sicurezza al 1° luglio), il programma di Google che permette aggiornamenti rapidi e garanzia di update per un periodo di almeno 2 anni dal lancio ufficiale. Chi conosce Android One, sa bene anche che Google è molto restia alla presenza di software di terze parti per i terminali che rientrano nel programmo. Un’eccezione, più che piacevole, però, è fatta per Motorola. Big G, infatti, ha approvato alcuni miglioramenti e programmi aggiuntivi basici che migliorano di molto l’esperienza dell’utente finale. Il tutto senza appesantire minimamente il sistema e l’esperienza quotidiana.

Anche su Moto One Action, dunque, troveremo le ormai note Moto Actions, con la possibilità di accendere la torcia mimando il gesto del martello o aprire l’app camera con uno scroll, ad esempio. Presente anche il Dolby Digital Audio per migliorare l’esperienza sonora.

Naturalmente presenti anche NFC per i pagamenti digitali con Google Pay (qui l’elenco delle banche aderenti), 4G LTE Cat. 6, USB Type C, Bluetooth 5.0, sensore di impronte digitali, sensore di prossimità, accelerometro, sensore di luminosità, magnometro, giroscopio, 2 microfoni per migliorare l’audio in chiamata e cover in silicone disponibile in confezione di vendita.

Hardware

Moto One ActionL’hardware è oramai passato di moda, però, questo Moto One Action si difende alla grande. Troviamo una CPU Exynos 9609 di Samsung Octa-core da 2.2 GHz. Prestazioni garantite. A supporto grafico, invece, vi è una GPU Mali G72 MP3. RAM da 4 GB e ROM da 128 GB (espandibile fino a 512 GB via micro-sd) chiudono il cerchio. Ah, quasi c’eravamo dimenticati… certificazione IPX2 (protezione da caduta di gocce d’acqua con inclinazione massima 15°).

I colori a disposizione sono il Denim Blue (blu lucido) ed il Pearl White (bianco perla lucido). Il prezzo al lancio è di 299 euro. Super interessante!