I robot aspirapolvere della Neato Robotics sono adesso compatibili con l’assistente digitale di Amazon, Alexa. A comunicarlo è stata la stessa azienda leader nel settore dei robot intelligenti per la casa, cogliendo l’occasione per presentare anche la Premium Pet Edition.

Come si può facilmente intuire dal nome, la Premium Pet Edition consiste in tre edizioni speciali dei robot Neato pensati per chi deve combattere ogni giorno contro lo sporco provocato dai propri amici a quattro zampe: per tale motivo, questi modelli sono dotati di alcuni accessori extra, come particolari spazzole progettate per raccogliere i peli di cani e gatti, uno strumento per la pulizia del robot aspirapolvere, spazzole laterali e filtri ultra performanti.

I modelli della Premium Pet Edition supportano anche particolari funzionalità di pulizia programmabili tramite l’app Neato, che permette di pianificare una pulizia quotidiana della casa; o ancora le No-Go Lines, che fanno in modo che in fase di pulizia, il robot eviti i giocattoli o la cuccia del cane. O le Zone Cleaning, per concentrare la pulizia in zone specifiche della casa, come quelle in cui l’animali dorme o mangia.

Leggi anche:  Amazon: utenti contentissimi, in giro ancora alcune offerte Prime Days

Neato Robotics, come attivare i comandi vocali tramite Alexa

I nuovi robot aspirapolvere progettati dalla Neato sono compatibili con Amazon Alexa, ed è dunque possibile impartire comandi vocali ricorrendo all’assistente digitale messo a disposizione da Jeff Bezos.

E’ possibile, ad esempio, chiedere ad Alexa di far partire o fermare il Neato, controllare lo stato della batteria, scoprire dove si trova il robot e gestire le sessioni di pulizia. Ma come si attivano i comandi vocali tramite Alexa?

Occorre anzitutto scaricare l’app Alexa sul proprio smartphone o tablet ed avere un account Neato associato al dispositivo. A questo punto, basterà andare nella sezione “Casa intelligente” dell’app Alexa, selezionare la voce “Neato”, poi “Abilita all’uso” e accedere infine all’account Neato. Una volta portata a termine la procedura, Alexa sarà pronta a ricevere gli ordini impartiti e ad eseguire i comandi.