ZenFone 6 è il nuovo top di gamma ASUS. Dal design ricercato ed un comparto hardware all’avanguardia, ZenFone 6 offre tutte le funzionalità di uno smartphone di alto livello ad un prezzo davvero competitivo.

Dal punto di vista estetico, lo smartphone presenta alcune chicche che lo rendono molto originale, come la fotocamera che ruota di 180 gradi, facendo da modulo sia posteriore che anteriore. Si tratta di un prodotto a schermo intero, che non presenta fori e cornici, ed interamente realizzato con materiali premium quali vetro e alluminio.

ASUS ZenFone 6 è disponibile nelle colorazioni Midnight Black e Twilight Silver e in tre configurazioni:

  • 6 – 64 GB a 499 euro
  • 6 – 128 GB a 559 euro
  • 8 – 256 GB a 599 euro

Ma come si presenta il nuovo top di gamma ASUS dal punto di vista Hardware?

ASUS ZenFone 6, caratteristiche e funzioni del nuovo top di gamma

Lo abbiamo già detto: ASUS ZenFone 6 è uno smartphone a tutto schermo, senza notch o altri elementi che ne interrompono il design. Il dispositivo monta un display NanoEdge da 6,4 pollici, un’unità IPS con risoluzione FullHD+ (2340 x 1080 pixel), gamma cromatica DCI-P3 del 100% che permette di vedere contenuti dai colori realistici e vivaci anche in pieno sole. Il display è protetto da un Corning Gorilla Glass 6, la tecnologia attualmente più resistente alle cadute.

ASUS ZenFone 6 monta il chipset Qualcomm Snapdragon 855 Mobile Platform, il processore flagship più veloce di sempre, realizzato a 7 nanometri con CPU octa core e GPU Adreno 640. Per quanto riguarda la memoria, questa varia a seconda della configurazione scelta: 6 o 8 GB di RAM LPDDR4X e 64, 128 o 256 GB di memoria interna UFS 2.1.

Lo smartphone gode di un comparto fotografico davvero all’avanguardia. La sua Flip Camera consente di capovolgere il modulo fotocamere posteriore per scattare un selfie o per realizzare una panoramica, ad esempio. Si tratta di una doppia fotocamera ribaltabile con sensore Sony IMX586 da 48 megapixel con apertura f/1.79, tecnologia Quad Bayer e PDAF OCL 2×1, affiancato da un sensore grandangolare da 13 megapixel con campo di visione di 125 gradi.

Tra le funzionalità, si segnalano: Free Angle, modalità che consente alla camera di essere posizionata in una qualsiasi angolazione; Auto Panorama, per le riprese panoramiche assistite; HDR+ Enhanced e Super Night, entrambe modalità che favoriscono uno scatto migliore in diverse situazioni.

ZenFone 6 equipaggia una batteria da 5000mAh per un uso prolungato del dispositivo (ASUS garantisce due giorni di autonomia) con ricarica rapida, grazie al Quick Charge 4.0.

A bordo dello smartphone ASUS c’è una versione personalizzata di Android 9 Pie che è stata denominata ZenUI 6. Infine, ZenFone 6 presenta lo Smart Key, un tasto dedicato a Google Assistant che può essere settato con diversi comandi.