Nelle ultime ore è apparso nei database del noto portale di benchmark Geekbench un misterioso smartphone targato Samsung. Stiamo parlando del dispositivo registrato con il numero di modello SM-G889F, del quale ora conosciamo anche alcune delle possibili specifiche tecniche.

 

Samsung SM-G889F: in arrivo un nuovo Samsung Galaxy S Active?

Un nuovo smartphone dell’azienda sudcoreana Samsung è quindi apparso sul portale di benchmark Geekbench. Questo smartphone (registrato come SM-G889F) qualche settimana fa aveva già ricevuto una certificazione importante, cioè la Wi-Fi Alliance, rivelando la presenza della versione del software Android 8.0 Oreo.

Il misterioso smartphone di casa Samsung, in particolare, è riuscito a raggiungere in single core un punteggio di 3130 punti, mentre in multi core il punteggio raggiunto è stato di 9050 punti. Dai risultati del benchmark sono emersi dettagli interessanti riguardo alle presunte specifiche tecniche di questo dispositivo. Stando ai risultati ottenuti, il misterioso smartphone dell’azienda avrà a bordo la versione del software Android 9 Pie ed avrà il SoC Exynos 9810.

Leggi anche:  Xiaomi Mi 9T: già comparso in Europa a due giorni dalla presentazione

Si tratta del processore top di gamma dell’azienda dello scorso anno, processore presente, ad esempio, sugli scorsi Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9+. Ora la domanda sorge spontanea. Quale sarà questo misterioso smartphone dell’azienda? Durante l’ultima fiera mondiale del Mobile World Congress 2019 tenutasi a Barcellona, il leaker Roland Quandt aveva dichiarato che questo device potesse essere una versioe rugged del Galaxy S9, quindi un nuovo Samsung Galaxy S Active. Nonostante questo, però, un altro leaker (Ishan Agarwal) ha invece suggerito che possa trattarsi di un nuovo medio di gamma premium dell’azienda sudcoreana.

Rimane quindi un po’ di confusione al momento sulla vera identità di questo futuro smartphone targato Samsung. Ne sapremo sicuramente di più nel corso delle prossime settimane.