aggiornamento Android 9 PieIl sistema operativo Android rappresenta il punto di riferimento per miliardi di utenti. La maggior parte dei dispositivi mobile oggi in commercio adotta questo OS. Viene preferito a causa della personalizzazione dovuta alla ricchezza di opzioni applicative. Ma non tutti lo usano allo stesso modo. La frammentazione causa una netta disparità tra le varie generazioni di dispositivo. Con oggi si segna un altro punto a favore di alcuni utenti del robottino verde che ottengono un aggiornamento esclusivo ormai pronto al suo rilascio.

 

Android: la nuova versione dell’OS in rilascio

Tutti noi stiamo sperimentando, direttamente o indirettamente, le migliorie specifiche che Android Q sta apportando ai telefoni che riceveranno l’update. Nonostante sia proprio questo il sistema operativo mobile dell’anno c’è chi ancora attende con crescente trepidazione un aggiornamento Android Pie che tarda ad arrivare. Per questi utenti il limite di attesa si riduce a pochi giorni. Questi smartphone stanno per aggiornarsi con la nuova lista.

  • Samsung: tutta la serie Galaxy S8, S8+, S9 e S9+; già confermati Galaxy Note 8 e Note 9; Galaxy A6 e A6+, Galaxy A9 2018, Galaxy A7, Galaxy A8 e A8+, nonché Galaxy J4, J6 e le relative versioni Plus.
  • OnePlus: tutti i dispositivi da Oneplus 3, incluse le versioni T.
  • LG: V35 ThinQ fine marzo; V30 e 30S; V40; G6 2017; V20; Q8; Q9; X5.
  • Honor: Honor 10 già confermato, View 10 (e Lite) e Honor Play.
  • Huawei: già su Mate 10 e Mate 10 Pro, arriva su P10 e P20 (in tutte le versioni possibili), Mate 9 e Mate 20 (anche nelle versioni Lite/Pro).
  • Asus: ZenFone 5, 5 Lite e 5Z con ROG Phone annesso.
  • Motorola: non mancano i modelli da Z2 in poi, con Motor X4, Moto G6 e E5 (tutte le versioni).
  • Sony: XZ, XZ1, XZ2 e XZ3 già arrivato, quasi pronto su XA2, XA2 Ultra e XA2 Plus.
  • Xiaomi: tra i dispositivi ancora in attesa abbiamo la serie Mi Mix dal 2S in poi; Mi 8, Mi 8 Lite e versione SE; Max 3; Mi 6X; Redmi Note; Redmi S2 e Redmi 6 Pro.
  • Nokia: tutti i modelli dal Nokia 3 al Nokia 8 avranno Pie entro ottobre 2019