Mediaset Premium: un servizio in regalo e il ritorno della Champions League

Il passato glorioso di Mediaset, sponda Premium, non è passato di certo inosservato. Gli utenti continuano ad essere abbonati alla piattaforma che ha fatto battere il cuore a milioni di italiani, ma non con la stessa presenza di prima.

Gli abbonati ai servizi offerti dal broadcaster italiano sono nettamente diminuiti rispetto a un anno fa. La causa è chiaramente la perdita dei diritti in merito al calcio, nessun campionato escluso, o in questo caso sarebbe meglio dire “nessun campionato incluso”. Nessuna manifestazione calcistica figura infatti all’interno della programmazione di Mediaset Premium, anche se le controproposte non si sono fatte attendere. (Per quanto concerne le offerte di Amazon con tutti i codici sconto migliori, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare).

 

Mediaset Premium: torna l’abbonamento solo cinema a 15 euro al mese ma la sorpresa arriva sui canali in chiaro a partire da settembre

Stavate attendendo con ansia la risposta al dominio di Sky e DAZN? Questa è arrivata direttamente da chi i grandi palcoscenici li ha sempre calcati: Mediaset Premium. L’azienda ha rilasciato un nuovo abbonamento che in realtà molti avevano già visto ed apprezzato largamente.

Leggi anche:  DVB T2: Rai e Mediaset in pericolo, bisognerà cambiare TV e Decoder

La soluzione in questione riguarda infatti solo il cinema, con un abbonamento che offre serie e film di ogni genere. Il prezzo è 15 euro al mese e in regalo arriva anche Premium Play per vedere tutti i contenuti che vi siete persi.

In chiaro invece ecco la bomba: la Champions League dal prossimo settembre torna con 2 partite per ogni turno. Che sia il principio di una rinascita?