La carta Postepay è una carta di debito famosa in tutta Italia ed è proposta dalla società di Poste Italiane; sono molti i consumatori in possesso di una carta Postepay perché permette di effettuare e ricevere pagamenti. Da qualche anno, Poste Italiane si è aggiornato e ha lanciato in commercio una nuova carta prepagata: Postepay Evolution; la caratteristica principale di questa carta e soprattutto, il motivo per cui molti consumatori decidono di attivarla è il codice iban che offre.

I consumatori difatti, possono con facilità effettuare e ricevere bonifici e a differenza di alcuni Istituti di Credito sono a costo zero; l’unico aspetto negativo è quello di essere spesso nel mirino degli hacker che si divertono a svuotare l’intero ammontare del conto con subdoli trucchetti.

Postepay: alcune funzioni che non tutti conoscono

Non tutti i consumatori che sono in possesso di una Postepay sono a conoscenza del fatto che esiste un’applicazione per controllare il proprio conto ma anche per effettuare altre operazioni; i consumatori possono decidere di scaricare tale applicazione sul proprio dispositivo mobile o tablet Android o Apple.
Le funzioni che possono effettuare sono innumerevoli, per esempio:

  • Servizi di sosta: permette ai clienti di sostare sulle strisce blu di 100 comuni italiani, inserendo la targa dell’auto, la zona e il tempo necessario; il costo sarà sostenuto direttamente dal conto della carta Postepay.
  • Servizio carburante: i clienti possono andare a fare rifornimento in qualsiasi stazioni Ip-Matic, senza dover passare e perdere tempo dalla cassa.
  • Trasporto Urbano: i clienti possono acquistare biglietti di trasporti pubblici, selezionando il comune e successivamente, potrà attivare il biglietto.