Google Maps nuovo aggiornamento

Due nuove funzioni sono approdate sulla versione beta del navigatore più utilizzato al mondo: Google Maps. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, le local guides americane e italiane si sono ritrovate alle prese con due nuove opzioni che rendono le mappe ancora più complete ed intuitive.

Una tra le due è già presente in Italia, mentre l’altra sembra essere ancora un’esclusiva rilegata al Regno Unito, Stati Uniti e qualche altro paese.

Realtà aumentata: impossibile perdersi con questo nuovo aggiornamento

La funzione approdata in via sperimentale anche nel nostro paese riguarda la realtà aumentata. Secondo le informazioni trapelate, gli utenti che effettuano un itinerario a piedi possono scegliere di visualizzare la strada in una modalità alternativa. Cliccando sull’apposita icona e tenendo lo smartphone in orizzontale, gli utenti accederanno ad una nuova mappa arricchita da segnaletica in realtà aumentata che renderà la navigazione molto più efficiente.

Icone per le colonnine delle macchine elettriche

La seconda funzione approdata su Google Maps, invece, riguarda le postazioni di ricarica riservate alle macchine elettriche, Negli Stati Uniti, infatti, sulle mappe del navigatore vengono rappresentati anche queste nuove icone che se cliccate forniscono informazioni come il numero di prese, la potenza erogata ed il prezzo per la ricarica.

Ovviamente, come abbiamo già detto, questa novità non è ancora approdata nel nostro paese, ma potrebbe farlo quanto prima.

Le aziende supportanti questa funzione sono Chargemaster, EVgo e SemaConnect. Anche le colonnine di Tesla possono essere consultate e individuate attraverso Google Maps, ma in questo caso non sono disponibili ulteriori informazioni.