avenger endgame marvel disney

Il viaggio del Maverl Cinematic Universe (MCU) è arrivato al suo epilogo con Avengers: Endgame. Il film segue le gesta dei Vendicatori dopo quanto successo in Avengers: Infinity War. La trama riprende esattamente da dove è finito l’altro film, con il mondo scosso per la “Decimazione” messa in atto da Thanos grazie al Guanto e alle Gemme dell’Infinito.

In Italia il film è nelle sale dallo scorso 24 aprile mentre il 26 aprile ha debuttato ufficialmente negli Stati Uniti. Il successo di questo nuovo capitolo è enorme grazie alla risposta del pubblico in tutto il mondo. Il primo weekend di programmazione ha fatto registrare numeri da capogiro con un incasso totale che non fa altro che aumentare.

Negli Stati Uniti, Avengers: Endgame ha raggiunto i 350 milioni di dollari mentre in Italia si sono totalizzati 17,4 milioni di euro. Sommando gli incassi globali, si arriva ad un totale di 1,2 miliardi di dollari. Va sottolineato che attualmente è ancora in corso la prima settimana di programmazione, quindi i valori sono destinati a cambiare costantemente.

Leggi anche:  Spider-Man 3, possibile un crossover con Daredevil

Questi numeri da record hanno permesso al finale della Fase 3 del MCU di diventare il film che ha incassato di più nel weekend di uscita nella storia. Si tratta solo del primo riconoscimento se la febbre per gli Avengers dovesse mantenere questi ritmi. Nel mirino c’è Avatar di James Cameron che è il leader incontrastato della classifica dei film con maggiore incasso dal 2009.

Per battere i botteghini del primo weekend di programmazione, il film da superare era Avengers: Infinity War con un incasso di 640 milioni di dollari. Negli USA, Avengers: Endgame ha totalizzato oltre 156 milioni di dollari solo nel giorno di apertura, superando i 129 milioni di Star Wars: Il Risveglio della Forza.

In ogni caso Disney sta già lavorando alla Fase 4 e i prossimi film in arrivo saranno Spider-Man: Far From Home e Guardiani della Galassia Vol. 3. Tuttavia Marvel ha voluto mantenere il più stretto riserbo sui nuovi film, per non fare spoiler sulla trama di Avengers: Endgame.