truffa Whatsapp foto profilo

In queste ultime settimane si sono moltiplicati i problemi relativi a WhatsApp. Il caso più eclatante è stato quello di tre settimane fa, quando la chat di messaggistica istantanea è andata completamente in crash in Italia ed all’estero. Le polemiche, come ovvio, si sono moltiplicate per giorni e giorni.

 

WhatsApp, altro problema per tutti i dispositivi Android

Non deve essere nemmeno sottovalutata l’anomalia relativa ad alcune versioni beta di WhatsApp. Come segnalato da alcuni utenti, nelle scorse giornate si è verificata una impossibilità generale per l’invio di foto e video. L’anomalia riguardava esclusivamente quegli utenti iscritti al programma beta della piattaforma.

Son passati soltanto alcune ore, che ecco arrivare l’ennesimo guaio per WhatsApp. Come riportato dal team di leaker WABetaInfo, il software aggiornato della chat è caratterizzato da una imprecisione nel sistema delle notifiche. Al messaggio ricevuto, infatti, gli utenti nelle notifiche trovano il testo, l’ora di ricezione, la foto profilo del mittente, ma non riescono a leggere il nome dello stesso mittente.

Il problema sta coinvolgendo solo ed esclusivamente gli smartphone Android con la versione più recente di WhatsApp. A differenza delle precedenti occasioni, l’anomalia non riguarda un aggiornamento beta dell’app: ciò rende l’inconveniente ancor più fastidioso.

Le lamentele degli utenti avranno sicuramente seguito. Dopo che l’anomalia è stata segnalata anche su Twitter dalla pagina WABetaInfo, è attesa una risoluzione immediata da parte degli sviluppatori.