xiaomi-miui-11

Dalla Cina arrivano buone notizie per tutti gli utenti Xiaomi e la tanto attesa MIUI 11. Infatti, gli sviluppatori hanno confermato alcune delle novità in arrivo sulla UI. Il brand cinse sembra stia lavorando per migliorare l’esperienza utente sotto molteplici aspetti rinnovando l’interfaccia.

A giudicare dalle indiscrezioni, la MIUI 11 sarà basata su Android Q e quindi potrà già vantare tutte le novità introdotte dal nuovo sistema del robottino. La prima modifica che salterà all’occhio sarà certamente il cambio di icone, le quali sono state ridisegnate partendo da zero. Al momento non è chiaro che tipo di design potranno avere, ma possiamo aspettarci un look funzionale e moderno.

Il cambiamento delle icone è un passo importante per Xiaomi in quanto le stesse non hanno subito sostanziali modifiche dalla MIUI 6. Rinnovare questo aspetto permetterà di catturare maggiormente l’interesse dei consumatori mondiali.

Un’altra funzione in fase di sviluppo è una modalità di risparmio energetico molto aggressiva. Stando a quanto dichiarato dagli sviluppatori, si tratta di una funzione dedicata alle emergenze, che taglia la potenza a tutti i sistemi e app, lasciando attive solo le chiamate e i messaggi.

Leggi anche:  Android Q: questi smartphone si preparano ad aggiornare il sistema

Una funzione secondaria di questo ultra risparmio energetico è quella di attivare una sorta di tema nero in tutto lo smartphone, per ridurre ulteriormente i consumi eliminando i colori. Questa modalità scura certamente gioverà all’autonomia dei device dotati di pannelli OLED o AMOLED.

Xiaomi inoltre sembra aver ascoltato le richieste degli utenti rinnovando anche la status bar e la gestione delle notifiche. Un altra novità è quella della cancellazione automatica di uno screenshot dopo averlo condiviso con un contatto, semplificando l’interazione con lo smartphone. Queste feature sono solo alcune di quelle che si vedranno nella versione definitiva. Non ci resta che attendere maggior informazioni che siamo certi non tarderanno ad arrivare.