In un contesto tanto agguerrito e competitivo come quello attuale (basti pensare che, presto, anche Apple e Disney lanceranno i propri servizi di streaming video), Netflix sta pensando a nuove soluzione che rendano la sua proposta ancora più allettante.

Tra queste, rientra il lancio di una nuova forma di abbonamento che sarà disponibile solo per gli smartphone, e che quindi consenta alle utenze mobili, quelle che quindi usufruiscono del servizio Netflix dal proprio dispositivo, magari mentre sono in viaggio o in attesa, di guardare film, serie TV e documentari pagando una tariffa ad hoc.

Netflix: arriva il nuovo abbonamento pensato esclusivamente per smartphone

Netflix è presente in quasi tutti i Paesi del mondo, ma i prezzi dei suoi abbonamenti cambiano – e spesso anche di molto – a seconda della zona in cui il servizio viene usufruito. Netflix, però, tenendo in considerazione il numero sempre più crescente di utenti che guardano film, serie TV, documentari e cartoni animati dal proprio smartphone, ha pensato di lanciare un nuovo abbonamento esclusivamente riservato a questa tipologia di utenza, permettendo dunque agli abbonati Netflix di fruire di tutti i contenuti del catalogo ad un prezzo ridotto.

Leggi anche:  SKY dimentica l'IPTV: presentati nuovi progetti e un accordo con Netflix

Per il momento, sembra essere l’India il Paese in cui verrà testato per primo questo nuovo tipo di abbonamento low cost “smartphone edition”, o almeno ciò è quanto emerge dalla rivista Economic Times. L’abbonamento costerà solo 250 rupie, che corrispondono a circa 3,20 euro, ma prevede comunque dei limiti: lo streaming supporterà la sola definizione standard e potrà essere usufruito dal solo dispositivo su cui il piano è stato attivato e utilizzato, pertanto non potrà essere condiviso con altre persone.

Per il momento, comunque, non si sa ancora se questo nuovo abbonamento per dispositivi mobile arriverà anche in Italia. Intanto, clicca qui per conoscere tutte le esclusive del catalogo Apple!