Una modalità dark, a livello di sistema, sta rapidamente diventando una delle funzionalità software più richieste sugli smartphone. I fan di Xiaomi hanno dovuto utilizzare i temi di terze parti per molto tempo, ma sembra che l’azienda sia pronta a fornire un’opzione nativa.

FoneArena ha individuato la disponibilità di una modalità dark nativa nell’ultimo aggiornamento beta MIUI 10. Il report dice che lo schema dei colori è disponibile nelle app di sistema, come telefono, contatti, galleria, registratore schermo, updater e app di messaggistica.

MIUI 10 beta v9.2.14 dovrebbe essere rilasciato questa settimana

Inoltre, la modalità dark si estende alle notifiche, alla barra delle impostazioni del volume e al menu delle app recenti. Sembra che l’opzione non sia disponibile per tutte le schede di impostazioni, ma molti menu lo offrono.

Si ritiene che la modalità potrebbe essere distribuita agli utenti come parte dell’aggiornamento beta globale MIUI 10 v9.2.14 questa settimana. Quindi potresti non dover aspettare troppo a lungo se desideri utilizzare questa modalità.

Leggi anche:  Ecco le più famose app Android a pagamento da scaricare GRATIS nel Play Store

Oltre ad essere un sollievo per gli occhi di notte, la modalità scura consente anche di risparmiare la durata della batteria sui telefoni con schermi OLED. I telefoni dotati di OLED di Xiaomi includono la serie Mi 8 e Mi Mix 3.

La notizia della modalità arriva un mese dopo che Xiaomi ha confermato che MIUI 11 è in lavorazione. Non sappiamo molto sull’aggiornamento principale, a parte le affermazioni che sarà un sistema operativo “nuovo e unico” con una “sensazione più rinfrescante”. A partire da ora, il tema dark è disponibile solo sulle app sopra menzionate e non sappiamo se Xiaomi abbia in programma di implementarlo anche per altre app.