xiaomi-smartphone-redmiUn argomento ancora oggi molto delicato riguarda tutti i dispositivi tecnologici e la loro nocività; molti consumatori sono convinti che smartphone, pc, tablet, cuffie bluetooth e tutti gli altri, sono molto pericolosi per il corpo umano.

Durante gli anni, molti ricercatori hanno effettuato vari studi ma il risultato di nessuno di essi, ha confermato quello che pensano alcuni consumatori; recentemente, Forbes ha stilato una lista dei dispositivi mobili più pericolosi e quelli meno pericolosi.

Dispositivi mobili: ecco quali non acquistare

Prima di elencarvi la lista degli smartphone più pericolosi, dobbiamo parlare del livello SAR; il SAR non è altro che l’acronimo di Specific Absorption Rate e indica il valore percentuale della radiofrequenza che il corpo umano riesce ad assorbire nel momento in cui è esposto ad uno smartphone.

Per questo motivo, ogni smartphone prima che sia disponibile sul mercato è controllato accuratamente dall’Ufficio federale tedesco per la protezione dalle radiazioni; il compito principale di questo Ufficio è quello di verificare ogni smartphone e aggiornare ogni volta una lista di tutti i dispositivi mobili.

valori SAR radiazioni smartphoneI dispositivi con il valore SAR maggiore sono quelli che sono già sul mercato già da molto tempo, come ad esempio  Xiaomi Mi A1 con 1,75% e One Plus 5T con 1,68%; se andiamo ad analizzare il mercato attuale, possiamo notare come i dispositivi mobili più recenti hanno un valore SAR minore: per esempio, Samsung Galaxy Note 8 presenta un valore SAR di 0,17% come lo stesso ZTE Axon Elite.

Gli smartphone non sono pericolosi come molti credono, comunque i consumatori potrebbero fare un uso meno eccessivo:

  • Invece di portare il telefono alla testa durante una chiamata, è consigliabile mettere il viva voce;
  • Utilizzare un messaggio invece di effettuare una telefonata.