nokia 9 pureview

Il Mobile Word Congress 2019 è uno degli eventi più attesi dell’anno. Tantissimi produttori presenteranno i nuovi device alla fiera di Barcellona che si terrà dal 25 al 28 febbraio. Tra i device più chiacchierati degli ultimi tempi c’è certamente il Nokia 9 Pureview.

HMD Global infatti ha progettato uno smartphone top di gamma con una caratteristica esclusiva. Nokia 9 Pureview sarà il primo device ad essere dotato di ben cinque fotocamere posteriori. Tra le altre caratteristiche di rilievo, sarà possibile trovare un display privo di qualsiasi notch, a tacca o a goccia che sia.

Il pannello atteso è da 5.99 pollici con bordi laterali molto sottili, ma non del tutto assenti. La risoluzione dello schermo è di 2K con pieno supporto dell’HDR 10. Considerando l’assenza di un sensore di impronte digitali sulla scocca, questo sistema potrebbe essere integrato nel display.

Il System on a Chip si basa sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon 845 affiancata da 6GB di memoria RAM e 12GB di spazio di archiviazione interno. Il suffisso Pureview indica che il Nokia 9 potrà contare su un comparto fotografico di primo livello. Infatti, come già sottolineato, saranno presenti cinque ottiche posteriori diverse.

Leggi anche:  Nokia 9 PureView: Google ci conferma alcune specifiche tecniche

Nella foto in apertura è possibile notare come, nonostante le ottiche siano cinque, i fori sulla parte posteriore sono sette. Le aperture in più saranno occupate dal flash LED e dal sensore dedicato all’autofocus. Le lenti sono sviluppate in collaborazione con Zeiss e anche il software di scatto avrà funzionalità uniche. La fotocamera anteriore invece sarà da 12MP.

Il sistema operativo si baserà su Android Pie 9, in attesa del rilascio ufficiale di Android Q. Di seguito è possibile ammirare anche un secondo render dello smartphone, probabilmente impegnato in uno stress test, a giudicare dalla presenza di un taglierino.

nokia 9 pureview 2