Galaxy S10

Il 20 febbraio 2019 verra mostrato finalmente il nuovo Smartphone di casa Samsung: il Galaxy S10. Finalmente il tanto atteso Smartphone avrà un design ufficiale pronto a stracciare tutta la sua concorrenza. Samsung, secondo alcune indiscrezioni, presenterà 4 modelli diversi ma con quasi le stesse specifiche. Tra queste c’è ne una in particolare che risalta molto all’occhio ed è il supporto al 5G. Ebbene si, finalmente potremmo mettere le mani sul primo smartphone top di gamma capace di collegarsi alle nuova rete ultra veloce del 5G che arriverà in Italia per la prima volta nel 2020. 

Durante la presentazione che si terrà al Galaxy Unpacked, verrano presentati i seguenti modelli :

  • Galaxy S10 E: la versione Lite da 5.8 pollici dotata di una batteria da 3.100 mAh;
  • Galaxy S10: la versione da 6.1 pollici con una batteria da 3.500 mAh;
  • Galaxy S10+: la versione da 6.4 pollici dotata di una batteria da 4.000 mAh.
  • Galaxy S10 5G: con una batteria da ben 5.000 mAh supporterà la rete 5G
Leggi anche:  5G: Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad innalzeranno i prezzi per gli abbonamenti

Quali saranno i prezzi? Ecco cosa aspettarci

I nuovi smartphone di casa Samsung saranno quindi dotati di un lettore di impronte digitali installato sotto il display, fatta eccezione della versione “E” (lite) che invece lo avrà a lato. Da alcuni rumor, tutte le versioni monteranno lo schermo di alta qualità Infinity-O e un processore Exynos/Snapdragon. 

Per quanto riguarda i costi non sappiamo nulla, ma vista la tecnologia implementata bisognerà aspettarsi prezzi ben più alti di quelli standard di Samsung. Chissà se il chip 5G farà lievitare i prezzi di molto, per il momento non ci resta che aspettare con ansia il 20 febbraio per goderci a pieno la conferenza Samsung.