Mediaset PremiumMediaset Premium non si sta distruggendo, sebbene in diversi abbiano dato l’azienda come ormai pronta al fallimento, gli ultimi abbonamenti a disposizione della community sul sito ufficiale sono tra i più interessanti dell’intero 2018. Una spesa di soli 14,90 euro al mese avvicina la clientela ad un mondo quasi interamente centrato sulle serie TV e le pellicole cinematografiche.

La stagione sportiva corrente è purtroppo un lontano ricordo per Mediaset Premium, con la suddivisione dei diritti televisivi voluta dalla Lega Calcio, l’azienda si è trovata letteralmente tagliata fuori dall’accesso alle principali partite di Serie A e di Serie B. La maggior parte degli incontri è nella mani di Sky, anche se DAZN è riuscita a dare davvero filo da torcere.

L’utente che deciderà di richiedere l’abbonamento da 14,90 euro al mese a Mediaset Premium deve innanzitutto essere consapevole dei contenuti a cui potrà effettivamente accedere.

Leggi anche:  Mediaset Premium: arriva il regalo per gli utenti che riabbracciano il calcio

 

Mediaset Premium: ottimi abbonamenti con prezzi di soli 14,90 euro al mese

Innanzitutto i canali trasmessi tramite il digitale terrestre non saranno in alta definizione. A partire da aprile, mese in cui i canali di Sky sono arrivati ufficialmente sul digitale, Mediaset Premium ha dovuto rinunciare ad una serie di frequenze per fare spazio alla rivale. I contenuti sono ora accessibili in HD solamente tramite l’applicazione mobile Premium Play.

I pacchetti ottenibili sono rappresentati da Cinema (con 2000 pellicole trasmesse ogni anno), Serie TV (4 sono i canali interamente dedicati con trasmissione 24 ore su 24) e Sport (2 canali di Eurosport).

Tutto questo al prezzo di 14,90 euro al mese, e attivazione direttamente sul sito ufficiale dell’azienda.