Gli smartphone diventano sempre più particolari, ed i produttori di dispositivi adottano sempre più funzionalità per la navigazione gestuale. A seconda dell’implementazione, i gesti possono rendere più facile l’uso con una sola mano degli smartphone. Mentre i controlli gestuali sono disponibili praticamente su tutti i dispositivi Android Pie (ad eccezione della linea Sony Xperia), le app Android hanno integrato i gesti in-app in modo limitato. La prossima app Android per iniziare a testare nuove gestures sembra essere Google Chrome.

Il browser Web predefinito sulla maggior parte dei dispositivi Android potrebbe presto consentire agli utenti di spostarsi avanti e indietro tra le pagine con un semplice scorrimento a sinistra e a destra sulla pagina. Questa funzione è già presente in Chrome OS e macOS da un po ‘di tempo, ma Google sta pensando di portarlo anche su Android. Come rilevato da Chrome Story, un recente report indica l’aggiunta di un sistema di navigazione con i gesti per sfogliare la cronologia utente su Chrome per Android.

Leggi anche:  Android: 5 applicazioni gratuite mai viste appena pubblicate sul Play Store

Google Chrome introdurrà l’aggiornamento nelle prossime settimane

Il report spiega anche come abilitare la funzione. Molti di voi conosceranno già come entrare nella pagina delle impostazioni di chrome: // flags. Quando la nuova funzione sarà disponibile a tutti, ci sarà una nuovo flag “gesture-nav“.

Dato che è ancora un lavoro in corso, potrebbero passare alcune settimane prima che i nuovi gesti di navigazione arrivino per Android. La navigazione gestuale avrà sicuramente bisogno di un buon numero di test. L’aggiunta dei gesti di scorrimento indietro e avanti renderà sicuramente Chrome per Android divertente e più veloce. Inoltre esso dovrebbe essere una buona scelta con la recente mossa di Android Pie verso la navigazione gestuale.