SkySky, nonostante abbia recentemente acquistato la piattaforma di Mediaset Premium, non sembra essere ancora pienamente sazia o paga dei risultati effettivamente raggiunti. Per cercare di accalappiare un numero sempre maggiore di clienti, soddisfacendone il più possibile, ha deciso di scontare a livelli impensabili il proprio abbonamento sul digitale terrestre.

Da sempre azienda votata alla trasmissione tramite satellite e parabola satellitare, Sky con il tempo si è dovuta adeguare alle nuove tecnologie e richieste della community. Dopo aver lanciato un nuovo contratto via fibra (qui per i dettagli), la società inglese ha giustamente pensato di proporre anche un abbonamento sul digitale terrestre.

 

Sky sul digitale terrestre è l’abbonamento da battere, sia per il prezzo che per i contenuti offerti

I vantaggi a disposizione dell’utente medio sono davvero moltissimi, prima di tutto un costo iniziale da sostenere davvero ridotto (solo 39 euro), a cui aggiungere la non necessità di intervento da parte di un tecnico specializzato o la spedizione di un decoder specifico. Sky provvederà infatti ad inviare solamente la smart card da inserire all’interno del televisore, in pochissimi minuti si otterrà la visione dei contenuti.

Leggi anche:  Sky regala il pacchetto Calcio o Sport ad ogni nuovo abbonato

Oltre a questo i prezzi effettivi sono sicuramente convenienti; ad oggi si parla di 29,90 euro al mese (per i primi 12 rinnovi, poi 44,90 euro) per accedere a 12 canali dedicati alle Serie TV, a 2 canali dedicati allo Sport (incluse Champions League ed Europa League) ed a tutti i canali di Sky per la Serie A.

La trasmissione sarà in alta definizione e non subirà alcuna influenza meteorologica o di stabilità della connessione internet.