SkyL’interesse della community verso la probabile attivazione di un abbonamento a Sky è ormai noto a tutti, ciò che principalmente frena gli utenti sono i prezzi abbastanza elevati, se non addirittura superiori alle aspettative e alla più strenua concorrenza di Mediaset Premium e DAZN. Consapevoli di spendere tanto per accedere a contenuti di livello, l’altra domanda che assilla le menti della maggior parte di noi è:”abbonamento via fibra o via satellite?”.

Ogni considerazione sarebbe vana se in partenza i prezzi fossero già diversi tra loro, è importante ricordare infatti che il costo di un contratto via fibra è esattamente uguale ad un satellitare. Ad oggi è possibile accedere ai canali aziendali pagando 34,90 euro al mese, per ottenere nel frattempo la visione dei pacchetti TV, Famiglia ed uno a scelta tra Cinema, Sport e Calcio.

 

Sky Via Fibra: conviene davvero rispetto all’abbonamento satellitare?

Superato questo piccolo scoglio primario, giungiamo a spiegare per quale motivo riteniamo l’abbonamento Via Fibra migliore del corrispettivo satellitare.

  • Costi iniziali più bassi e assenza di parabola: attivando un contratto di questo tipo il cliente pagherà solamente 49 euro, a differenza del satellitare che prevede 99 euro a cui aggiungere l’eventuale posa della parabola.
  • Tempi di attivazione ridotti: l’abbonamento via fibra non richiede l’intervento di un tecnico, Sky provvederà ad inviare il decoder con la smart card ed in 3 giorni dalla spedizione avrete attiva la visione dei canali.
  • Qualità non condizionata dalle condizioni meteo: la trasmissione via satellite è condizionata dal meteo, in situazioni di forte vento o temporali, il segnale potrebbe cadere impedendo l’accesso ai canali. Con la trasmissione via fibra questo non accadrà mai, il segnale viene trasmesso tramite la linea sotterranea, pertanto non potrà mai esserne condizionato.
Leggi anche:  Sky: un regalo di Natale pazzesco per gli utenti insieme al nuovo abbonamento

Per maggiori informazioni sulle condizioni degli abbonamenti di Sky, consigliamo un collegamento al sito ufficiale della pay TV.