Negli ultimi anni Google Maps si è evoluto in una maniera sorprendente integrando funzionalità che possono semplificare la vita di tutti giorni. È sicuramente uno dei servizi di Google più usati e apprezzati e potrebbe diventarlo ancora di più grazie ad una nuova funzione. Quest’ultima è in qualche modo legata all’acquisto di Waze che la compagnia aveva portato avanti nel 2013.

Tale applicazione, che probabilmente in pochi avranno mai sentito, permetteva una segnalazione in diretta di diversi avvenimenti quali gli incidenti e il traffico. Dal canto suo anche Google segnala eventuali zone altamente trafficate, ma i suggerimenti sono più legati alla consuetudine e non alla realtà dei fatti. Da quanto Waze è stata acquistata il team di quest’ultima ha continuato a lavorare per conto suo, almeno fino ad’ora.

 

Google Maps e le segnalazioni in diretta

La nuova funzione non è ancora ufficiale, ma su Reddit sono presenti diversi commenti di individui che la stanno provando. A quest’ultimi è permesso segnalare sull’applicazione eventuali incidenti, ingorghi e addirittura gli autovelox delle forze dell’ordine. Come detto sopra sono informazioni posso venir fornite normalmente dall’app, ma non se non si è in modalità navigazione al contrario di questa nuova aggiunta.

Leggi anche:  Amazon, Google e altri colossi hanno registrato un calo non indifferente

Il tutto è ancora in fase di test e questo spiega perché a soli pochi fortunati è stata data tale possibilità. Una delle implicazioni di tutto questo è probabilmente il fatto che il lavoro fatto da Waze verrà chiuso così da portare a termine l’implementazione con Google Maps. Sicuramente questa nuova funzione sarà gradita a molti utenti.