L’ultimo aggiornamento dell’app di navigazione di Google consente ora di poter scegliere tra uno schema chiaro o scuro durante la navigazione. Era inevitabile che la società procedesse su questa via anche con Google Maps dopo aver integrato schemi scuri già in altre sue app.

Google Maps arriva alla versione 10.2.1. Essa include una rinnovata schermata delle impostazioni di navigazione; funzionalità e pulsanti rimangono quasi gli stessi anche se le opzioni sono ora organizzate in sottosezioni e ci sono alcune nuove icone.

Google Maps versione 10.2.1 include un tema scuro

Alcuni pulsanti di opzioni – come “unità di distanza” e “volume del suono” – sono diventatati più grandi. E’ stato anche aggiunto il nuovo pulsante “Color Scheme” ed è quello che potrebbe interessare di più agli utenti.

Fino ad ora infatti, Google permetteva alla sua app di scegliere automaticamente che colore applicare allo schema, se diurno o notturno. Ora è possibile salvare la propria scelta e mantenere lo schema con il colore che si preferisce.

Leggi anche:  Google "Night Sight", la modalità dei telefoni Pixel per immagini di scarsa luminosità

Sfortunatamente non è possibile rendere l’intera applicazione più scura per la mancanza di un tema adatto. Google potrebbe rilasciarla in futuro con i prossimi aggiornamenti.

Inoltre, ora la schermata delle impostazioni di navigazione mostra le opzioni di percorso per evitare autostrade, pedaggi e traghetti. In precedenza era possibile modificarle solo prima di avviare la navigazione. Ci sono nuovi pulsanti che riguardano segnali audio e limiti di velocità.

Questa è solo l’ultima di una serie di aggiornamenti che sta lanciando Google Maps. Solo nell’ultimo mese abbiamo infatti assistito all’aggiunta di nuove funzionalità come i controlli musicali, gli elenchi degli hotel revisionati, le valutazioni su Maps a stelle, stazioni di ricarica EV e altro ancora.