OnePlus 6T è finalmente disponibile all’acquisto da qualche giorno, ma OnePlus non vuole rimanere indietro il fratello minore e lancia un aggiornamento per OnePlus 6. Si tratta di OxygenOS 9.0.2 che aggiunge nuove modalità come Nightscape e tanto altro.

Alcune di queste cose erano già state viste durante l’open beta, e a quanto pare son piaciute così tanto da integrarli per tutti in questo aggiornamento, come la nuova gesture per switchare tra le app e il redesign della schermata “About phone” in cui ci sono le varie informazioni del device.

Nightscape, un pulsante per l’assistant e la patch di sicurezza di novembre

Un’altra novità è la scorciatoia per attivare l’Assistant già presente su Open Beta 3. Per utilizzarlo è necessario tenere premuto il pulsante di accensione per mezzo secondo e l’assistant si attiverà. Se non funziona può essere che dobbiate attivarlo; per farlo basta andare in Impostazioni > Pulsanti e gesti e attivare l’opzione “Attivazione rapida dell’app assistant“.

Leggi anche:  OnePlus 6 arriva la OxygenOS 9.0.2, ecco tutte le novità

Anche Nightscape arriva su OnePlus 6. La nuova modalità per le fotografie notturne è stata presentata in precedenza grazie alla sua presenza su OnePlus 6T. Come si intuisce dal titolo, questa nuova feature permette di migliorare la luminosità degli scatti fatti in condizione di scarsa luce. Secondo alcuni utenti, non è all’altezza del lavoro svolto su Mate 20 Pro o Pixel 3.

In questo aggiornamento è inclusa anche la patch di sicurezza di novembre. Di seguito il Changelog di OxygenOS 9.0.2.

  • Sistema
  • Nuove gesture di navigazione
  • Redesign della sezione “About phone”
  • Consumo di batteria in modalità stanby ottimizzato
  • Security patch di novembre
  • Aggiunto il supporto per lanciare Google Assistant o Assistant virtuali di terze parti premendo il pulsante power per mezzo secondo
  • Bug fix
  • Camera
  • Aggiunta la modalità Nightscape
  • Aggiunta la modalità Studio Lighting