OnepLus 6t

Oggi a New York è stato presentato ufficialmente il nuovo OnePlus 6T, smartphone che porta alcune novità implementando il suo predecessore OnePlus 6. I mutamenti arrivano sicuramente sul piano estetico soprattutto, anche se sul lato hardware nulla viene lasciato al caso.

 

OnePlus 6T: design e materiali

Il corpo di OnePlus 6T è davvero accattivante e si mischia perfettamente in una soluzione tra l’aggressivo e l’elegante. Uno smartphone davvero per tutti, il quale nel corso del tempo potrebbe rivelarsi anche leggermente differente dalla concorrenza.

Ciò che salta all’occhio è sicuramente il lato frontale che mette in risalto un display da oltre 6 pollici con cornici praticamente portate a zero. Variazione importante nel notch, il quale si mostra molto più piccolo diventando a goccia. Molto più spazio al display quindi, mentre sul retro ecco un pannello in vetro che racchiude la doppia fotocamera con al di sotto flash LED e marchio OnePlus. Il frame è in metallo e non contorna il jack per le cuffie che questa volta non è presente. 

 

OnePlus 6T: scheda tecnica completa

  • Display: 6.41 pollici AMOLED con risoluzione in 2340x1080p, 19.5:9, 402ppi, Corning Gorilla Glass 6
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 845, octa-core (4×2.8 GHz Kryo 385 Gold & 4×1.7 GHz Kryo 385 Silver)
  • Memoria RAM: 6/8GB
  • Memoria interna: 128/256GB
  • Fotocamera Doppia posteriore da 16MP f/1.7 Dual Pixel PDAF, OIS + 20MP f/1.7 AF, HDR, video in 4K
  • Fotocamera frontale: 20P, f/1.7 HDR
  • Batteria: 3.700 mAh con Dash Charge OnePlus
  • Sensore per le impronte nel Display
  • WiFi 802.22 a/b/g/n/ac, dual band, WiFi Direct, Bluetooth 5.0, A-GPS, GLONASS, Galileo
  • Android 9.0 Pie
  • Dimensioni: 157.5 x 74.9 x 8.2 mm
  • Peso: 180 grammi

 

OnePlus 6T: display immersive e progettato nei minimi particolari

 

OnePlus 6T ha un display AMOLED ottico da 6.41’’ e un rapporto che consiste in 19.5:9. La bellezza si alterna alla resistenza grazie alla presenza del Corning Gorilla Glass 6, che scorre senza interruzione alcuna nel design del vetro. Oltre 40 diverse fasi di produzione sono state spese per realizzare quello che è il retro in vetro 3D con rivestimento anti-riflesso e una pellicola texturizzata multistrato.

OnePlus 6T: hardware e grande novità con il fingeprint

OnePlus 6T si presenta come uno dei top assoluti e ciò è dettato sicuramente dal piano hardware dove lo smartphone si fa trovare davvero preparato. Infatti all’interno troviamo un processore di Qualcomm, precisamente lo Snapdragon 845, il quale gode di un’architettura octa-core. 

Leggi anche:  OnePlus: lo smartphone 5G della compagnia arriverà nel 2019

Ad accompagnarlo ecco tre configurazioni le quali saranno da 6 e 128GB di RAM e ROM, da 8 e 128GB, o infine da 256GB. A seguire troviamo anche una batteria ad alte prestazioni da 3.700 mAh che gode del solito e strabiliante Dash Charge di casa OnePlus. La durata media è aumentata del 20% rispetto a OnePlus 6.

La novità grande sta però all’interno del display, ovvero il fingeprint. Questo sarà raggiungibile poco al di sotto dell’esatto centro del pannello. Avete capito bene: vi basterà mettere il dito sul punto specifico dello schermo per sbloccare lo smartphone. Per il resto, risponde “assente” il jack per le cuffie da 3.5mm, il quale non è stato implementato dalla casa.

OnePlus 6T: fotocamera da top assoluto

Le fotocamere dello smartphone sono da 20 e 16 megapixel sul retro entrambe con apertura f/1.7. Presente la funzionalità di Optical Image Stabilization ed Electronic Image Stabilization. La frontale è da 16 megapixel.

Presente anche la nuova modalità Nightscape, perfetta per catturare scenari urbani scarsamente illuminati. Inoltre permette di avere anche maggiore chiarezza negli scatti e meno rumore. C’è anche la funzione Studio Lighting che riesce a riconoscere i volti e a regola l’illuminazione simulandone una di tipo professionale. Presenti ovviamente anche le modalità ritratto e HDR. I video arrivano fino alla risoluzione 4K a 60fps, ed è presente anche il Super Slow Motion a 480 fps in full HD. 

OnePlus 6T: prezzo e disponibilità

Per la prima volta in Italia OnePlus porterà il suo nuovo OnePlus 6T nei grandi magazzini. Dal 6 novembre infatti troverete lo smartphone da MediaWorld. Avremo conferma nelle prossime ore sulla presenza di altre catene nell’iniziativa. Inoltre vi informiamo che il prezzo di vendita sarà maggiorato. Ecco le configurazioni:

  • Midnight Black: versione da 8/128GB a 589 euro, versione da 8/256GB a 639 euro;
  • Mirror Black: versione da 6/128GB a 559 euro, versione da 8/128GB a 589 euro.