LG TV OLED flessibile e trasparente da 77 pollici

Dopo anni di attesa, gli smartphone pieghevoli sono dietro l’angolo. È giusto dire che Samsung Galaxy F è il dispositivo pieghevole più atteso ma in realtà ci sono altri produttori che stanno lavorando su questa tecnologia e sono pronti, o quasi, a svelare le proprie alternative.

Il lancio di Samsung Galaxy F è previsto per la seconda metà del 2019, mentre marchi come Huawei e Xiaomi stanno ancora preparando gli smartphone che comunque esordiranno nel 2019. Tra gli OEM c’è anche Lenovo che sta lavorando su un tablet che utilizza uno schermo LG.

 

LG e il suo smartphone pieghevole al CES 2019: si punta a contrastare Galaxy F

Ed è proprio LG che insieme a Samsung dovrebbe dominare la prima metà dell’anno sull’onda degli smartphone pieghevoli. Anche il competitor diretto di Samsung sta lavorando su questo dispositivo e secondo quanto pubblicato da Evan Blass su Twitter, il primo smartphone pieghevole di LG farà il suo debutto a gennaio.

Leggi anche:  Samsung produrrà in serie almeno 1 milione di smartphone pieghevoli

La presentazione si terrebbe al CES 2019 di Las Vegas, la kermesse annuale dedicata al mondo della tecnologia e dell’elettronica di consumo in generale. Il design esatto e le specifiche del dispositivo LG rimangono sconosciute, ma lo smartphone sarà probabilmente disponibile solo in quantità limitata.

Vale anche la pena sottolineare che poiché anche Galaxy F verrà presentato al CES 2019, lo smartphone LG potrebbe arrivare sui mercati nella seconda metà del 2019. E quindi rivaleggiare direttamente con il Galaxy F. Non sorprende che anche i prezzi saranno simili e poiché per Samsung si prospettano cifre di oltre 1500 dollari, LG non sarà da meno.