Sky sfida Tim, Wind, Tre e Vodafone_ in arrivo le offerte con minuti e GigaNegli ultimi mesi, operatori come Iliad, Ho Mobile, Tim, Wind, 3 e Vodafone hanno avuto molto successo, tra offerte e competitivi piani tariffari. Sky, però, non ci sta e non vuole di certo restre escluso. Ha, infatti, intenzione di diventare un gestore sia di telefonia mobile che di telefonia fissa: Vodafone, Tim e compagnia bella sono, quindi, avvisati. Dopo aver debuttato, la scorsa estate, sul digitale terrestre, Sky vuole arrivare anche ai telefoni mobili e fissi.

Il suo ingresso nel mondo della telefonia sarà caratterizzata da offerte allettanti e convenienti che rischiano di isolare tutti gli altri rivali, soprattutto Iliad. Insieme a Ho Mobile – di proprietà di Vodafone – Iliad è un operatore molto economico. Entrambi hanno un segnale ottimo e veloce in tutta Italia.

Nel Regno Unito, Sky per la telefonia fissa ha già ottenuto un gran successo, sia sul broadband che con MVNO (oggi, si contano 500 mila clienti). In Italia, potrebbe debuttare già dalla prima parte del 2019. Ma con quali tariffe farebbe il suo ingresso sul mercato di telefonia libera e fissa?

Secondo indiscrezioni, Sky avrebbe firmato un accordo con Open Fiber per avere servizi Internet tramite fibra ottica (FTTH). Tale accordo dovrebbe partire già dalla prossima estate, ponendo fine al suo legame storico con Fastweb. Oggi è possibile installare il decoder Sky Q solo con una parabola, mentre in futuro sarà possibile averlo semplicemente attraverso la fibra ottica. Inoltre, ci potrebbe essere un accordo con Netflix per ottenere un abbonamento incluso per chi possiede Sky Q.

Leggi anche:  Vodafone, dopo gli aumenti ora arrivano rimborsi di credito per tutti i clienti

Sky Mobile: il colosso lancerà le offerte mobile e fisso

Potrebbe, poi, esserci la nascita di “Sky Mobile”. Di cosa si tratta?

Sky Mobile, che dovrebbe poggiarsi sulle reti Tim o Vodafone, garantirebbe ottime prestazioni con il 4G e i prezzi sarebbero agevolati per i già abbonati a Sky. Con la doppia copertura Vodafone e Tim, Sky diventerebbe un efficientissimo gestore mobile.

Non è ancora stato reso ufficiale il piano tariffario di Sky Mobile in Italia, ma – per i più curiosi – basterebbe dare uno sguardo al piano tariffario vigente nel Regno Unito.

  • Minuti e messaggi illimitati + 1 GB: 6 dollari per i primi 6 mesi, poi 16 dollari.
  • Minuti e messaggi illimitati + 3 GB: 12 dollari per i primi 6 mesi, poi 22 dollari.
  • Minuti e messaggi illimitati + 8 GB: 15 dollari per i primi 6 mesi, poi 25 dollari.
  • Minuti e messaggi illimitati + 15 GB: 20 dollari per i primi 6 mesi, poi 30 dollari.

Per i nuovi e vecchi clienti Sky, sarà possibile accedere a tutti i pacchetti che uniscono la Pay TV, il telefono fisso con Internet e almeno una SIM per lo smartphone.

Se dovessimo scegliere di attivare un abbonamento che comprende TV, fisso e mobile, avremmo a disposizione tariffe agevolate, anche solo attivando contemporaneamente un abbonamento TV e un abbonamento per il telefono fisso.

L’obbiettivo di Sky è quello di ottimizzare la convenienza degli abbonamenti telefonici e conquistare quanti più clienti possibile con offerte vantaggiose.

D’altra parte, Tim, Vodafone e compagnia bella non hanno ancora attivato un’offerta che possa competere con quelle che Sky proporrà.