Huawei -

Non dovrebbe mancare più di tanto al lancio ufficiale della serie Mate 20 di Huawei. Come quelli della serie P20 si sono dimostrati degli smartphone innovati, soprattutto per quanto riguarda il comparto fotografico, ci si aspetta che anche quest’altri stupiscano il pubblico. In attesa dell’evento comunque, sono sbucate le prime immagini del più piccola della serie, il Mate 20 Lite.

Come si può vedere, anche in questo caso si tratta di un dispositivo dotato di notch. Non è il primo dell’azienda, e di sicuro non sarà l’ultimo anche se potrebbe cambiare il formato. Per chi odia la lunetta, ma vuole un mate 20, c’è da sperare che si siano inventati qualcos’altro per i modelli più costosi.

Huawei Mate 20 Lite

Quello che si è scoperto fino ad adesso su questo smartphone è che costerà all’incirca 400 euro, ma con delle specifiche di una fascia superiore. Il display sarà un pannello LCD da 6,3 pollici la cui risoluzione sarà di 2340 x 1080 pixel. Quest’ultimo sarà alimentato da un processore octa-core Kirin 710 da 2,2 GHz il quale sarà accompagnato da 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna nativa.

Leggi anche:  Smartphone e radiazioni: i peggiori per la nostra salute a novembre 2018

huawei mate 20 lite

Posteriormente troviamo una configurazione a doppia fotocamera composta da un obiettivo principale da 20 Megapixel e uno secondario da 2 MP. Anche frontalmente troviamo una configurazione simile solo che il sensore principale sarà di 24 MP. Il tutto sarà gestito da Android Oreo 8.0 e tenuto in piedi da una batteria da 3.650 mAh.

A livello di design sappiamo anche, teoricamente, che il pannello posteriore è rivestito in vetro e presenta un’impalcatura di metallo. Le colorazioni disponibili dovrebbero essere quelle Oro e Nero.