IPTV

Manca poco più di una settimana per il ritorno del campionato: la nuova Serie A si preannuncia essere rivoluzionaria sotto il fronte televisivo. La divisione dei diritti tra Sky e DAZN ci dice che sempre ricorreranno all’IPTV illegale per risparmiare dalle spese della pay tv. Come in molti anni, con prezzi che vanno da 5 a 10 euro è possibile avere un servizio unico con Sky, Mediaset, DAZn e con i migliori telefilm di Netflix. Attenzione però, usufruire dell’IPTV ha anche lati negativi.

 

Cosa si rischia nell’avere la visione di Sky, Mediaset e Netflix dall’IPTV illegale

I motivi per non avere l’IPTV illegale sono molteplici. Le persone che riproducono segnali chiusi delle pay tv possono rischiare una pesantissima multa così come possono finire anche in carcereChi guarda le trasmissione satellitari grazia all’IPTV illegale andrà incontro a processi civili dove le multe hanno un valore medio di 10mila euro.

Leggi anche:  Sky, ritorna l'abbonamento con regalo per gli utenti a soli 24,90 euro al mese

Non bisogno poi dimenticare i problemi di affidabilità. L’esperienza passata ci dice che chi ha utilizzato pacchetti unico con Sky, Netflix e Mediaset ha buttato via i suoi soldi tra canali non visibili e poca qualità di segnale.

Invitiamo quindi a desistere dalla tentazione dell’IPTV ricordando che Sky, Netflix e Mediaset ed anche DAZN prevedono anche offerte a basso costo per tutte le tasche.