Huawei ha depositato tre nuovi marchi presso l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale. I device dei quali ha richiesto la registrazione dovrebbero essere smartwatch. Questo perché i marchi – archiviati come Huawei Watch Voyage, Huawei Watch Anchor e Huawei Watch Unlimited – sono classificati con i numeri 9, 14 e 41.

Il primo di questi device è un dispositivo indossabile con GPS e cardiofrequenzimetro;  secondo la descrizione fornita dal produttore, si concentrerà sulle attività di fitness e all’aperto. Gli altri due sono simili al primo, e purtroppo non conosciamo le loro specifiche tecniche.

 

Huawei pensa a tre nuovi smartwatch

È passato più di un anno da quando il colosso dell’elettronica cinese ha lanciato il suo smartwatch basato su sistema operativo Android Wear. Detto questo, è lecito supporre che i nuovi gadget da polso vengano spediti con il nuovo sistema operativo Wear OS di Google, adottando al contempo un rinnovato hardware interno. La società ha recentemente depositato un numero enorme di brevetti relativi agli smartwatch e non è escluso che possa utilizzare alcuni di questi per realizzare i suoi prodotti indossabili.

Leggi anche:  Huawei P Smart+ è su Amazon con un incredibile regalo: ecco i dettagli

Tra i brevetti concessi a Huawei c’è quello per uno smartwatch con veri auricolari wireless integrati nel telaio dell’orologio stesso. Altresì, il produttore ha anche depositato alcuni progetti per uno smartwatch “gaming”, sebbene non abbiamo chiaro il senso che potrebbe avere un device di questo tipo.

Detto questo, non c’è alcuna garanzia che uno qualsiasi dei recenti brevetti depositati da Huawei sarà incorporato nei prossimi wearable. I nomi dei modelli stessi potrebbero riferirsi a un singolo dispositivo, il quale sarà lanciato in vari Paesi con feature diverse. Non ci resta che attendere ulteriori informazioni al riguardo.