Skype crittografiaSkype attiva la crittografia end-to-end per i contenuti in transito sulla piattaforma, proprio come al tempo fecero le app rivali di Telegram e Whatsapp che, come noto, la adottano ormai già da diverso tempo. Si tratta di un aggiornamento fondamentale, il quale consente di incrementare il limite della sicurezza preservando la privacy delle conversazioni.

 

Skype: chat più sicure

Con l’ultimo aggiornamento è stata introdotta per gli utenti Skype la possibilità di registrare le chiamate e le video chiamate portando anche ad un nuovo prospetto grafico per gli elementi dell’applicazione. Oggi, invece, ci si sposta in direzione di un altro update che introduce la crittografia punto-punto. Per coloro che se la fossero persa, diciamo che si tratta di un sistema che offre una protezione avanzata delle conversazioni private e che non consente (o quanto meno non dovrebbe consentire) la visualizzazione delle informazioni a potenziali hacker e curiosi.

Leggi anche:  Amazon ha appena siglato un nuovo importante accordo con Skype

Oltre questo importante nuovo aggiornamento, Microsoft ha fatto sapere di aver incrementato il livello di stabilità generale, con particolare riferimento al Bluetooth, sebbene non vi siano ancora dettagli in merito. Le uniche info disponibili sono quelle concesse dal nuovo changelog ufficiale che porta Skype in versione 8.26.0.70.

Novità Skype

Ascoltiamo il feedback degli utenti e lavoriamo per migliorare l’applicazione. Ecco le ultime novità:
– Conversazioni private: le conversazioni private di Skype ti offrono una protezione avanzata tramite la crittografia end-to-end per le tue conversazioni con amici e familiari.
– Miglioramenti apportati al Bluetooth.
– Miglioramenti di stabilità e affidabilità.
La nuova applicazione è già disponibile e si può scaricare per i dispositivi Android direttamente tramite il badge a fondo pagina.