Samsung si starebbe preparando a svelare il tanto atteso speaker intelligente con Bixby integrato già ad agosto. Secondo il “The Wall Street Journal”, il dispositivo avrà un costo di circa 300 dollari e sarà promosso come un riproduttore musicale di fascia alta.
Ciò conferma anche i commenti del capo di Samsung Mobile, DJ Koh, risalente a febbraio.

Ha dichiarato che la società dovrebbe lanciare un altoparlante intelligente con Bixby accanto al Galaxy Note 9. Il rapporto rivela anche che l’altoparlante avrà una forma circolare con piedistalli sul fondo e le varie opzioni sulla parte superiore. Presenterà inoltre, anche una funzione di spostamento del suono che riprodurrà l’audio nella direzione della persona che sta conversando con lo stesso.

A bordo, con molta probabilità dovremmo trovare sicuramente la versione 2.0 di Bixby, che verrà rilasciata insieme al Note 9. Passando al prezzo, non abbiamo informazioni ufficiali ma considerando che sia Google che Amazon hanno lanciato anche loro una versione più economica degli speaker anche Samsung potrebbe seguire questa tendenza.

Il brevetto, depositato per la prima volta nel WIPO (World Intellectual Property Office) lo scorso novembre, è stato scoperto da LetsGoDigital. Quest’ultimo mostrerebbe un dispositivo con due ellissoidi impilati uno sopra l’altro. La metà superiore dispone di sette microfoni e può ruotare di 360 gradi da un lato all’altro per tracciare i suoni.

Leggi anche:  Samsung: ecco il nuovo Galaxy Book 2, prestazioni e versatilità per il laptop 2 in 1

 

Lo smart speaker di Samsung con Bixby potrebbe arrivare molto presto

 

L’immagine del brevetto mostra anche come la metà superiore si sposterebbe di fronte all’utente per migliorare le capacità di riconoscimento. Non solo, lo speaker intelligente comprenderà anche un display ed una fotocamera. Il rapporto suggerisce anche che la telecamera verrebbe utilizzata per riconoscere utenti specifici in base ai dati biometrici.

Oltre a ciò, il display mostrerebbe anche testi, foto ed altri contenuti multimediali. Inoltre, il display potrebbe anche supportare una penna stilo. Sul fronte della connettività, il dispositivo sarà dotato di una connettività LTE, Wi-Fi, Bluetooth, NFC, USB, HDMI e GPS.