vodafone homobileIl campo della telefonia, più precisamente quegli degli operatori telefonici, ha assunto la forma di un campo di battaglia. Tra operatori nazionali, virtuali e chi più ne ha più ne metta, molte informazioni tendono a perdersi e a essere fraintendere.

Lo scopo prefissato oggi è capire cosa offre realmente uno degli operatori più nuovi: ho.mobile che altro non è che l’operatore virtuale di Vodafone.

Qualche informazione riguardo questo MVNO

ho.mobile, come ben si sa, è l’operatore virtuale di Vodafone, il quale è stato “creato” per fronteggiare la richiesta di offerte low cost ma cariche di Giga, minuti ed SMS. Contro una quantità domandata così forte, l’Operatore nazionale ha colto la palla al balzo e profittarne.

Sebbene la sua release sia avvenuta solamente lo scorso 22 di Giugno, in maniera un po’ sbrigativa, il nome del brand è stato registrato letteralmente un anno fa. Che Vodafone sia stata battuta sul tempo?

Leggi anche:  Erg Mobile ha raddoppiato i Giga presenti nei suoi Pacchetti

L’unica e straordinaria tariffa di ho.mobile by Vodafone

ho.mobile al momento offre ai suoi clienti una e una sola tariffa: la “ho. 6,99“. Questa unica tariffa consente agli utenti di ottenere:

  • 30 GB di traffico internet in 4G;
  • Minuti illimitati;
  • SMS illimitati. 
  • Per un costo mensile di soli 6,99 euro.

Il costo di attivazione, invece, ammonta a 16,99 ma comprende anche la spedizione della SIM (gratuita), la sua attivazione e il primo rinnovo dell’offerta.

 

ho.mobile

Perché scegliere quest’offerta

Girovagando nel sito del gestore virtuale, oltre ai servizi appena elencati, sono sempre inclusi anche:

ho.mobile

Inoltre passare a questo operatore significa anche non avere vincoli, come per esempio: la ricarica attraverso addebito diretto su carta o numeri di mesi obbligatori di permanenza e soprattutto concede a chiunque di utilizzare la propria offerta anche in Europa senza costi aggiuntivi.