Honor 10Honor 10 è stato presentato a Londra la scorsa settimana, lasciando al mondo Tecno un segno indelebile di innovazione e naturale predisposizione ad un cambiamento che si modula in base alle esigenze di un’utenza sempre più attenta alle ottimizzazioni ed alle novità.

Ad ogni modo, prima di considerare l’acquisto della new-entry made in China c’è una cosa che devi sapere e che, in particolare, riguarda il nuovo sistema di sblocco intelligente del dispositivo. Di cosa parliamo? Vediamolo insieme.

 

Honor 10: c’è una cosa che non ci convince

Honor 10 è andato sold-out dopo poche ore dal suo lancio ufficiale. Un motivo ci sarà pur stato, come c’è anche un motivo che potrebbe portarvi a dubitare di questo nuovo protagonista del segmento mobile smartphone. Il motivo è quello che si lega al sistema di sblocco.

Entrando nel merito della questione si scopre che Honor 10 dispone del lettore per le impronte digitali ad ultrasuoni. Implementazione all’avanguardia, starete senz’altro pensando. Ed invece c’è un però.

Se è vero che tali sistemi occupano meno spazio e mutano il design a favore di componenti che non sporgono rispetto al piano della scocca e che funzionano in ogni condizione (mani asciutte, bagnate, sporche), è anche vero che questi hanno perso reattività e velocità.

La lentezza del lettore si apprezza sia in fase di memorizzazione dei dati biometrici, sia in fase di utilizzo delle funzioni. La cosa può diventare davvero snervante, in luogo del fatto che potremmo dover sbloccare il nostro telefono più e più volte durante il giorno, sia per accedere alla UI della Home sia per le applicazioni che potrebbero essere bloccate volontariamente da app di sicurezza.

Difficile che la cosa si risolva con un semplice aggiornamento di sistema. Honor deve ingegnarsi non poco per trovare una soluzione futura a questo problema. Ma, fortunatamente, esiste un metodo alternativo di sblocco che tutti noi conosciamo: il Face Unlock.

Sorprendentemente, il sistema di sblocco tramite riconoscimento del volto funziona a meraviglia, e sorprende per precisione, reattività e semplicità di utilizzo. Infatti, trova la corrispondenza sia in zone illuminate che in zone poco esposte alla luce naturale o artificiale.

Volete evidenziare qualche altro difetto riscontrato nell’utilizzo del vostro Honor 10? Fatecelo sapere tramite i vostri commenti.