Xiaomi Mi 7

Xiaomi Mi 8 in dirittura di arrivo? Da alcuni giorni circola in Rete un rumor che vede la presentazione di questo prodotto. Si, avete letto bene. Accanto allo Xiaomi Mi 7 e Mi Band 3, che saranno lanciato questo mese, l’azienda cinese potrebbe annunciare un dispositivo ”celebrativo”, per festeggiare l’ottavo anniversario dalla fondazione.

Un’altra voce vorrebbe una Xiaomi decisa ad allineare il nome delle versioni del suo flagship con l’anno corrente.  E, in questo senso, il presunto Xiaomi Mi 8 andrebbe a sostituire quello che – fino ad oggi – abbiamo conosciuto come Xiaomi Mi 7. Altresì, in Asia il numero 8 è ritenuto porti fortuna – soprattutto in un periodo storico così delicato per il produttore, che per la prima volta si affaccia in Europa.

 

Xiaomi Mi 8: quello che sappiamo ad ora

Lo smartphone Xiaomi per l’ottavo anniversario potrebbe essere il prodotto della società ad essere caratterizzato da un sensore per la scansione 3D del volto – una feature data per scontata su Mi 7, e la cui presenza è stata confermata dal firmware con cui sarà commercializzato lo smartphone.

Queste sono sostanzialmente tutte le informazioni in nostro possesso. Ciò detto, se poi effettivamente questo Xiaomi Mi 8 dovesse andare a sostituire lo Xiaomi Mi 7, allora è lecito aspettarsi grandi cose. Dovremmo infatti trovare uno Snapdragon 845, supporto alla ricarica rapida e lettore di impronte digitali in-display. Tutte funzioni degne di un flagship che vuole conquistare il mercato globale.

Xiaomi Mi 7 sarà più compatto rispetto al Mi MIX 2S, sebbene il display dovrebbe avere una diagonale da 5,99 pollici. La cinese adotterà ancora una volts fullHD+ con – novità – tecnologia OLED, e pare essere confermata anche la presenza del tanto bistrattato notch. Non mancheranno 6 GB / 8 GB di RAM e fino a 256 GB di storage UFS 2.1.