Android Timeline Windows 10Android offrirà presto il supporto alla TimeLine di Windows 10, mentre su iOS si offre invece un utilizzo limitato al solo browser Microsoft Edge. Si tratta di un aggiornamento che giunge in vista dell’April Update che spiana la strada ad una massiccia opera di convergenza funzionale tra i sistemi. Ecco in cosa consisterà.

 

Android e la nuova TimeLine: linea diretta con Windows 10

Dopo un Google I/O 2018 che ha preannunciato interessanti novità sul fronte delle ottimizzazioni agli ecosistemi Android ed all’hardware, ci si appresta a fare i conti con un altro layer di utilizzo esteso al contesto Windows 10 che si realizza per mezzo dell’omonimo launcher che consentirà di ottenere un utilizzo cross-platform senza compromessi.

Al momento non si sono ancora definite tempistiche precise per la concessione dell’applicazione ma si ipotizza che a breve gli utenti delle beta potranno provare questa funzionalità che, come ormai noto, consente di tenere una sorta di registro della propria attività su Windows, con applicazioni e file aperti negli ultimi 30 giorni (sincronizzazione online) accessibili in ogni momento con possibilità di riprendere il lavoro da dove si era interrotto. Stessa cosa accadrà per Andorid.

Diversa, almeno per il momento, la questione iPhone ed iPad, le cui sessioni si limitano al browsing con Microsoft Edge di convergenza. Non si offre supporto completo come su Android. Anche in questo caso nessuna data certa per il rilascio atteso comunque a breve termine.