Razer Phone con Android 8.1 Oreo
Razer Phone, lo smartphone gaming con processore Octa Core Snapdragon 835, 8 GB di RAM, display da 5.7 pollici con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e batteria da 4000 mAh, riceve un importante aggiornamento software. Si tratta dell’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo che migliora l’esperienza di utilizzo.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Black Shark, lo smartphone gaming è stato presentato con 8 GB di RAM: tutti i dettagli

Nello specifico questa versione introduce una veste grafica più intuitiva, i contenuti in HDR originali di Netflix, il supporto per il widget di Netflix e le patch di sicurezza Android più recenti, quelle del mese di aprile. Gli sviluppatori hanno introdotto anche diversi miglioramenti alla tecnologia Dolby Atmos.

Completano le note di rilascio tutta una serie ottimizzazioni che rendono Razer Phone ancora più piacevole da utilizzare, complice la risoluzione di alcuni bug non meglio precisati, con il gaming a 120 Hz ai massimi livelli dell’intrattenimento. Aggiornare, dunque, è molto importante.

Razer Phone, come aggiornare lo smartphone ad Android 8.1 Oreo

La distribuzione dell’aggiornamento è partita oggi ma gli sviluppatori dell’azienda spiegano che il rilascio si completerà entro le prossime due settimane. Tutti i possessori di Razer Phone riceveranno l’aggiornamento tramite OTA, con una notifica che l’informerà della disponibilità di una nuova versione software.

Leggi anche:  Huawei Mate 10 Lite riceve l'aggiornamento con le patch di novembre e molto altro

Una volta ricevuto la notifica basterà fare click su quest’ultima, visionare le note di rilascio e confermare la propria volontà a scaricare e installare l’aggiornamento. È possibile forzare la ricerca di nuove versione attraverso la voce “aggiornamento di sistema” nel menu di configurazione.

L’aggiornamento non elimina alcun dato personale ma è sempre consigliabile eseguire un backup, almeno dei dati più importanti. Inoltre, le procedure di download e installazione sono del tutto automatiche ma è bene seguirle solo ed esclusivamente con la connessione WiFi attiva e con la batteria completamente carica.