Honor 10

Honor 10 è il prossimo smartphone del colosso cinese controllato da Huawei. Uno dei brand più importanti degli ultimi anni considerato l’enorme successo dei suoi dispositivi che offrono tutti un design accattivante, una scheda tecnica di successo ed un prezzo conveniente. Ingredienti di successo che ci saranno, certamente, anche su Honor 10.

LEGGI ANCHE: Honor 7C disponibile in Italia: doppia fotocamera e scanner facciale a 179 euro

Lo smartphone dovrebbe essere annunciato dalla dirigenza il 19 aprile in Cina, nel corso di un evento che si terrà in Patria, e il 15 maggio a Londra per la sua presentazione internazionale. Un prodotto del quale sappiamo già dirvi praticamente tutto grazie al TENAA che lo ha certificato in più varianti: COL-TL00, COL-TL10, COL-AL00 e COL-AL10.

Honor 10, le possibili caratteristiche in attesa della presentazione ufficiale

Secondo i documenti pubblicati dall’ente cinese per le telecomunicazioni, Honor 10 dovrebbe esordire con uno schermo LCD da 5.84 pollici di diagonale2240 x 1080 pixel di risoluzione. Un pannello 2.5D, quindi leggermente curvo, sotto il quale ci sarà certamente il Kirin 970 con processore Octa Core e GPU Mali-G72 MP12.

Un chip supportato da più quantitativi di memoria: 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna oppure 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. In realtà, almeno a giudicare dal numero di varianti, immaginiamo che possano esserci anche versioni con 4 GB di RAM e 128 GB interni o 6 GB di RAM e 64 GB interni.

Leggi anche:  Honor 11 e V20 arriveranno l'anno prossimo, parola del presidente

Un mix che assicurerà ottime prestazioni, anche dal punto di vista multimediale complice una presunta fotocamera anteriore Sony IMX576 da 24 MegaPixel o una doppia fotocamera posteriore da 16 + 24 MegaPixel. Non mancherebbero degli speaker stereo così come il lettore di impronte digitali ed un’ampia connettività.

Nello specifico, le certificazioni rivelano la presenza di un modem 4G VoLTE Dual SIM, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2 LE, GPS e NFC. Queste componenti sarebbero alimentate tutta da una batteria da 3320 mAh con il supporto alla ricarica rapida e gestite da Android 8.1 Oreo con EMUI 8.1.

Honor 10 dovrebbe essere disponibile in più colorazioni. Tra queste ci dovrebbe essere quella Silver ma soprattutto la più interessante Twilight, ereditata direttamente dai nuovi Huawei P20. Sconosciuto il prezzo di vendita che non sarà bassissimo considerata la scheda tecnica di altissimo livello, ma sicuramente più conveniente dei P20 a cui si ispira.

Huawei P20 Pro, la recensione del top di gamma più TOP di tutti

Vi abbiamo parlato dei nuovi Huawei P20. Tra questi c’è la versione PRO che riteniamo il miglior top di gamma Android di sempre. Uno smartphone di cui potete leggere la nostra recensione approfondita a questo indirizzo oppure passare direttamente alla video recensione.