Samsung Galaxy J8

Samsung ha in programma il lancio di diversi nuovi smartphone Android della serie Galaxy J. Tra questi ci sarebbero Galaxy J3, Galaxy J4, Galaxy J7 e Galaxy J8. Tuttavia, nessuno di questi è stato ancora presentato ufficialmente anche se uno in particolare sarebbe in dirittura d’arrivo. Stiamo parlando di Samsung Galaxy J8.

LEGGI ANCHE: HMD Global vuole lanciare due nuovi flagship: Nokia 9 e Nokia 8 Pro in arrivo?

Secondo le continue indiscrezioni che lo stanno interessando, Galaxy J8 è uno smartphone di fascia media. Il dispositivo, di cui non si conosce il design ma che noi di TecnoAndroid immaginiamo con una scocca dagli angoli arrotondati e la back cover in policarbonato, avrebbe un display da almeno 5.5 pollici di diagonale.

Samsung Galaxy J8, ecco quali caratteristiche dovrebbe avere

Questo schermo non sarà particolarmente ottimizzato dal punto di vista delle cornici laterali ma dovrebbe essere comunque un pannello di qualità. Uno schermo luminoso ed in grado di riprodurre bene le immagini e i video che si potranno scaricare da internet o acquisire con le fotocamere del comparto multimediale.

Ci saranno due fotocamere: una anteriore da 8 MegaPixel per gli autoscatti e le videochiamate, ed una posteriore da circa 13 MegaPixel. In realtà in rete c’è chi ipotizza la presenza di un sensore da 16 MegaPixel con autofocus e flash LED Dual Tone. Sul cuore di Galaxy J8, invece, non ci sono dubbi.

Lo smartphone conosciuto con il nome in codice SM-J800FN, dovrebbe essere equipaggiato con il processore Octa Core Exynos 7870. Un chip con una frequenza operativa di 1.6 Ghz e GPU Mali in dotazione. A supportare entrambe le unità di calcolo ci sarebbero 3 GB di RAM. Sconosciuta la memoria interna che potrebbe essere da 16 GB.

Al massimo 32 GB con il supporto alle schede MicroSD per espandere la memoria. Scontata la presenza di una connettività che supporti le reti LTE, WiFi, Bluetooth e GPS mentre non sappiamo se avrà o meno il lettore di impronte digitali. Tutte queste componenti in ogni caso saranno gestite da Android 8.0 Oreo con interfaccia personalizzata.

Non è ancora chiaro quando Samsung annuncerà questo smartphone e a che prezzo, ma lo dovrebbe fare a breve iniziando forse dal mercato statunitense. Per la vendita negli USA, Samsung avrebbe chiesto aiuto agli operatori telefonici che sicuramente lo proporranno agli utenti in vendita con piani in abbonamento.