androidGli smartphone Android sono diventati veri e propri computer in miniatura, al loro interno sono integrate un gran numero di funzioni che potrebbero fare rendere il device al meglio delle sue potenzialità. Scopriamo assieme di cosa si tratta, ma sopratutto come attivarle.

Forza MSAA 4X per la qualità grafica

Al giorno d’oggi vengono commercializzati dispositivi con schede grafica e GPU di altissimo livello, ma vengono poste alcune limitazioni al loro utilizzo. Se amate giocare con lo smartphone, sappiate che potete spingerli al massimo attivando alcune determinate impostazioni.

Posizionatevi in Impostazioni -> Info sul telefono e premete continuamente la voce Numero Build fino alla comparsa delle Opzioni Sviluppatore. A questo punto, andate nella sezione Rendering Accelerato Hardware e attivate Forza MSAA 4X.

Rendere il sistema più fluido

Per limitare al massimo le varie animazioni e migliorare la navigazione all’interno del sistema stesso, attivate le Opzioni sviluppatore (guardate il punto precedente per come fare) e posizionatevi in Ridimensionamento -> Scala Animazione Finestra. Per aumentare la fluidità dovete rendere le animazioni più rapide, quindi impostate la scala a 0.5x.

Crittografate la memoria interna

Proteggete al 100% tutte le informazioni personali salvate sugli smartphone Android. Il sistema operativo offre la possibilità di crittografare la memoria interna, impostando una password di sblocco per leggerla completamente.

Per ottenere questo risultato, posizionatevi in Impostazioni -> Sicurezza e scegliete la voce Crittografia Dispositivo. Seguite la procedura mostrata a schermo.

Spingete al massimo il processore e il sistema

Per ottenere dallo smartphone una maggiore reattività esistono vari consigli e trucchetti. I più noti e diffusi riguardano l’utilizzo di launcher adatti ai vostri dispositivi, quindi non troppo pesanti. Se ne avete installato uno e notate una certa lentezza, provatene uno più leggero.

Velocizzate il browser

Su tutti gli smartphone è preinstallato Google Chrome, per velocizzarlo esistono vari trucchi. Il più famoso vi permetterà di ottenere il massimo, con il minimo sforzo. Aprite il browser e digitate nella barra degli indirizzi Chrome://flags, si aprirà una nuova schermata.

A questo punto cercate la voce Chiusura veloce di schede/finestre e premete su Abilita. La funzione offre a Chrome l’opportunità di chiudere tutte quelle finestre in background su cui non sono attivi script java, in altre parole quelle inutilizzate. La navigazione sarà sicuramente più rapida.