LinkedIn
Nel 2012, sono stati violati oltre 110 milioni di dati sul portale di LinkedIn.

LinkedIn è attualmente il social network utilizzato da centinaia di milioni di utenti per cercare e trovare lavoro su Internet. Il social network di Microsoft ha da poco lanciato la versione Lite della propria app. Grazie a questo cambiamento anche gli utenti che si trovano nei mercati emergenti potranno utilizzare l’app in modo sul proprio dispositivo. Nella fattispecie, la versione Lite del social network è stata pensata per gli utenti in possesso di dispositivi meno prestanti e connessioni dati più lente. Situazioni del genere sono comuni in India e in diversi mercati asiatici.

LinkedIn non ha fatto altro che seguire le orme di Facebook, Twitter e di altre piattaforme social, che già nei mesi precedenti hanno lanciato le versioni “leggere” delle proprie app.

Gli utenti che decideranno di installare LinkedIn Lite sul proprio dispositivo mobile, potranno avere a propria disposizione un’app particolarmente veloce: secondo quanto dichiarato da Microsoft la versione Lite è l’80% più veloce rispetto alla versione “standard” dell’app. La cosa più sorprendente riguarda il fatto che il caricamento delle pagine non subisce rallentamenti di alcun tipo anche quando ci si trova sotto la copertura 2G, circostanza non troppo inusuale in diversi mercati emergenti.

Leggi anche:  Facebook: ora è possibile ordinare cibo direttamente dal social network

In questo momento l’app LinkedIn Lite è disponibile soltanto in India. Nelle prossime settimane sarà resa disponibile anche in altri 60 mercati emergenti. Non è stato detto se e quando l’app sarà resa disponibile anche in Europa e in altri mercati. Vi informeremo prontamente in caso di aggiornamenti.