Nintendo NX
Nintendo NX dovrebbe essere una console portatile con controller staccabili.

Secondo alcuni rumors divulgati da Eurogamer, Nintendo NX dovrebbe essere una console portatile, munita di controller indipendenti cioè staccabili. Il dispositivo potrà anche essere utilizzato come “home-console” mediante un collegamento a una docking station.

Siete curiosi, vero? Allora non perdiamoci in chiacchiere. Vi sveliamo subito qualche caratteristica di questa attesissima console legata allo storico marchio Nintendo. Prima di tutto, come già annunciato, NX dovrebbe presentarsi come una console performante e portatile che dispone di uno schermo integrato e di due controller autonomi che possono essere staccati rispettando le esigenze del giocatore. Al contempo, però, lo stesso dispositivo potrà essere collegato alla TV mantenendo fede al tradizionale metodo di gioco.

La casa produttrice ha pensato bene di introdurre le vecchie e tanto care cartucce da almeno 32 GB, come vi avevamo accennato qualche tempo fa, seguendo la linea intrapresa dalla Nintendo 3DS. L’obiettivo è quello di garantire un’alta compatibilità della console con la sua natura sostanzialmente ibrida. Bisogna aggiungere che, almeno in teoria, non sarà prevista alcuna retrocompatibilità con le vecchie piattaforme del colosso giapponese visto e considerato che l’hardware presenta un’architettura molto divesa da quella applicata in passato.

Il cuore pulsante del device risiederà nell’unità portatile, mossa da un processore Nvidia Tegra. A tal proposito va detto che il processore scelto da Nintendo difficilmente potrà competere con la potenza delle console che sono distribuite sul mercato. E il motivo è piuttosto semplice: lo stesso processore è pensato per focalizzarsi sul risparmio energetico e prestazionistico. Nello specifico, nello sviluppo di NX verrà impiegato un Tegra X1, pronto a distinguersi dall’immediata attivazione delle ventole durante la fase di raffreddamento e a supportare i 1080p. Tuttavia, il processore potrebbe anche essere sostituito da un Tegra X2.

Per quanto riguarda la presentazione ufficiale di Nintendo NX, vi ricordiamo che essa è stata fissata per il prossimo mese di settembre. Ormai, manca davvero poco. I più appassionati, nonché nostalgici, ce la faranno a resistere?