google

Google abbandona Android. La notizia, in esclusiva, arriva direttamente da Mountain View che informa di essere pronta a prendere la paternità di un altro sistema operativo.

La notizia potrebbe apparire sconvolgente ai poco informati, ma era già nell’aria e sembra ci fossero degli accordi sotto banco con il team di Cyanogen che prenderà in mano le redini del robottino verde per realizzare delle ROM personalizzate senza le applicazioni di Google.

Google abbandona Android, è definitivo.

Dal team di Cyanogen arrivano dichiarazioni di soddisfazione per essere riusciti finalmente a sbarazzarsi di Google, era ormai da tempo nei loro piani e la concomitanza con l’interesse verso un altro sistema operativo ha favorito l’accordo per il passaggio di mano.

L’interesse di Google è diretto verso iOS di Apple, infatti sembra proprio che Apple abbia deciso di mettersi nelle mani di Larry Page e Sergey Brin per lo sviluppo di iOS 9 e che, inoltre, abbia deciso di aprirsi alle altre aziende e di condividere il proprio know-how per uno sviluppo comune della tecnologia in un’ottica equa e solidale.

Leggi anche:  iPhone X: per il Time è uno dei 10 migliori gadget del 2017

Tim Cook sulla vicenda ha dichiarato: «Be together, not the same».

È probabile che entro la fine del 2015, forse a settembre, vedremo il primo Google Nexus della Apple caratterizzato da una perfetta integrazione delle applicazioni di Big G, come Gmail e Chrome, l’interfaccia del nuovo iPhone Google Nexus sarà dotata di barra delle notifiche e app drawer oltre che la possibilità di poter cambiare launcher, tutte novità assolute per gli Apple fun.